Scuola
21 positivi

Dopo i casi alla materna di Zanica, un secondo focolaio alle elementari di Monterosso

Nessuno, fortunatamente, ha sviluppato la malattia in forma grave. La maggior parte dei contagiati è asintomatica

Dopo i casi alla materna di Zanica, un secondo focolaio alle elementari di Monterosso
Scuola Bergamo, 27 Ottobre 2021 ore 09:45

Non c’è soltanto il focolaio scoppiato all’interno della scuola materna di Zanica da gestire. L’Agenzia di tutela della salute, come riporta Corriere Bergamo, è alle prese anche un secondo focolaio emerso nella scuola elementare Papa Giovanni, nel quartiere di Monterosso, che caso ha voluto che per tutto l’anno scorso rimanesse senza contagi.

Nella scuola primaria che fa capo all’istituto Camozzi sono risultate positive 21 persone tra alunni e personale scolastico, alcune delle quali sono già negative. Nessuno, fortunatamente, ha sviluppato la malattia in forma grave, la maggior parte è asintomatica.

È stato ricostruito che tutti i contagi, tranne un caso, fanno parte della stessa catena di trasmissione del virus. L’unica positività “isolata” è emersa in una seconda e perciò si potrebbe decidere di mettere in quarantena le due sezioni, per contenere la diffusione del virus.

I primi casi di Covid erano venuti alla luce un paio di settimane fa nelle classi quinte. Terminato l’isolamento, alunni e docenti hanno effettuato un tampone per potere rientrare in aula, ma sono emersi altri positivi, entrati in contatto con bimbi delle terze elementari.

L’Agenzia di tutela della salute ha notato una contagiosità elevata sia a Monterosso sia a Zanica. Per questa ragione Lucia Antonioli, che guida il dipartimento d’igiene e prevenzione sanitaria, ha ipotizzato che possano essere effettuate analisi per capire se i casi siano legati a una sottovariante del Covid.