Scuola
Istituto messo a soqquadro

Furto a scuola: scardinate le porte e rubati diversi computer a Cisano

Secondo le prime ricostruzioni i soliti ignoti (i vigili stanno verificando le riprese delle telecamere per identificarli) avrebbero rotto un serramento e scardinato alcune porte per entrare

Furto a scuola: scardinate le porte e rubati diversi computer a Cisano
Scuola 05 Febbraio 2021 ore 12:23

Furto a scuola nella notte alle medie di Cisano Bergamasco in via Giovanni Pascoli. L’istituto è stato  messo a soqquadro da alcuni malviventi. Secondo le prime ricostruzioni i soliti ignoti (i vigili stanno verificando le riprese delle telecamere per identificarli) avrebbero rotto un serramento e scardinato alcune porte per entrare.

Furto a scuola, rubati diversi computer

Indisturbati, i malviventi hanno preso diversi computer portatili, usati dagli alunni e dai docenti per la didattica a distanza. Sulla propria pagina Facebook, non è mancato il commento del sindaco Andrea Previtali.

“Non ci sono parole adeguate per esprimere quello che si prova. Già ci sono mille difficoltà, già è stato un anno difficile per ragazzi, gli insegnanti, i professori, la dirigenza scolastica, le famiglie, per tutti noi e lo è ancora – ha dichiarato – Non ho la parola giusta per definire chi ha fatto un atto del genere; anzi ne avrei molte. Dico solo che chi ha fatto un atto del genere non può essere definito un essere umano!”.