Scuola

Lavora nel mondo scuola

Con la Messa a Disposizione ottieni subito un incarico di supplenza

Lavora nel mondo scuola
Scuola 20 Ottobre 2021 ore 07:32

Vorresti lavorare nel mondo scuola?
Ti piacerebbe insegnare?

La scuola ricerca supplenti

Da poco il Ministero dell’Istruzione (MIUR) ha sbloccato la possibilità di inviare le domande di Messa a Disposizione anche per gli iscritti nelle graduatorie scuola.

Questo è accaduto perché le scuole hanno bisogno di insegnanti per sopperire alle numerose cattedre lasciate scoperte.

Per questo, da oggi, è possibile inviare la propria MAD anche in più province, per ampliare le proprie possibilità di ottenere un incarico di supplenza. 

Se vuoi entrare nel mondo scuola, inviare la domanda di Messa a Disposizione in questo momento è la scelta migliore per candidarti come supplente. 

Che cos’è la domanda di Messa a Disposizione e come puoi inviarla?

La domanda di Messa a Disposizione (MAD) è un curriculum informale, con il quale un privato può candidarsi presso un istituto scolastico pubblico.

Candidandoti con una Messa a Disposizione puoi essere convocato dagli istituti per ricoprire incarichi di supplenza.

Docenti.it si occupa da oltre 6 anni di aiutare neolaureati o aspiranti docenti ad entrare nel mondo della scuola, tramite l’invio della domanda di Messa a Disposizione.

Il servizio di Invio MAD online di Docenti.it, ti consente di avere:

  • Assistenza da un consulente, che ti ricontatterà entro 24h dalla compilazione della tua MAD sul portale. Il consulente riepilogherà i dati inseriti e ti affiancherà passo per passo, fino all’invio della tua MAD alle scuole.
  • Il consulente si occuperà di rendere la tua MAD priva di qualsiasi errore, in modo tale che nessun istituto possa rifiutare la tua candidatura.
  • Al termine della procedura riceverai un report di tutte le scuole che hanno ricevuto la tua domanda di Messa a Disposizione con i loro contatti. In questo modo, se vorrai, sarai tu stesso a ricontattare gli istituti per assicurarsi che abbiano effettivamente ricevuto la tua MAD.
  • Inoltre, il servizio di Invio MAD online di Docenti.it è protetto dalla garanzia Soddisfatti o Rimborsati. 

La scuola è già iniziata da un mese, eppure molti docenti mancano ancora all’appello.

Candidati adesso.

INVIA ORA LA TUA DOMANDA DI MESSA A DISPOSIZIONE