Scuola
verso il rientro a settembre

Scuola e vaccini, ancora scoperti 4mila lavoratori. Due alunni su tre hanno aderito

Ad oggi risulta essere vaccinato l'85 per cento del personale scolastico (professori, amministrativi e bidelli)

Scuola e vaccini, ancora scoperti 4mila lavoratori. Due alunni su tre hanno aderito
Scuola Bergamo, 29 Luglio 2021 ore 10:10

Sarà un rientro a scuola in presenza per tutti quello di settembre? Il Governo imporrà l’obbligo del green pass anche per il personale scolastico, docente e non docente? E come ci si comporterà nel caso in cui in classe ci sarà un positivo?

Sono solo alcuni degli interrogativi che ruotano attorno alla ripresa dell’anno scolastico e sui quali si sta cercando di costruire l’architrave per riuscire a evitare la didattica a distanza il più a lungo possibile.

In tal senso appare sempre più evidente la necessità che il personale scolastico sia vaccinato, così come anche i ragazzi che possono aderire alla campagna, ossia quelli dai 12 anni in su. Ad oggi, nella Bergamasca, circa l’85 per cento dei 25.300 lavoratori del mondo della scuola (professori, amministrativi, bidelli…) ha ricevuto la prima dose o completato il ciclo con il richiamo. All’appello mancano però ancora circa 4 mila persone.

Tra gli studenti, circa due terzi della platea complessiva ha aderito alla campagna vaccinale: su 91.967 ragazzi tra i 12 e i 19 anni si sono prenotati in 60.657 (ossia il 65,96 per cento del target). Nel complesso sono 34.492 gli studenti bergamaschi che hanno ricevuto la prima inoculazione; di questi 10.361 hanno concluso il ciclo vaccinale.