Gara da incorniciare

Acuto dell'Italtrans Racing Team in Moto2: Moreira quarto nel GP di Germania

Gran weekend per il rookie brasiliano della squadra bergamasca, che si ferma ai piedi del podio. Sedicesimo posto, invece, per Dennis Foggia

Acuto dell'Italtrans Racing Team in Moto2: Moreira quarto nel GP di Germania
Pubblicato:

Un weekend ricco di emozioni per l'Italtrans Racing Team, la squadra bergamasca di Moto2, che ha dimostrato le sue grandi potenzialità durante il Gran Premio di Germania riuscendo quasi a raggiungere il podio.

Quella andata in scena domenica 7 luglio è stata l’ultima gara prima della pausa estiva e Diogo Moreira, la new entry dell’anno in Italtrans Racing Team, ha lottato fino alla fine guadagnandosi la quarta posizione.

In gara
Foto 1 di 2
In gara 2
Foto 2 di 2

Dalle Q2 al “giro capolavoro”

Moreira è partito in terza fila, con l’ottava posizione conquistata durante le Q2, dove già si era confermato tra i migliori della sua categoria. Con una gara superba e dal passo deciso, ha poi dimostrato il suo grande talento, soprattutto nella seconda parte della gara, dove ha iniziato ad attaccare gli avversari, imponendosi nel gruppo in lotta per il podio.

Durante l’ultimo giro, con Aldeguer verso la vittoria seguito da Dixon, Moreira, il “rookie” brasiliano, ha messo in difficoltà Vietti e Ogura in una lotta a suon di sorpassi per la terza posizione. Alla fine, per solo un decimo di secondo Moreira ha oltrepassato la bandiera a scacchi ottenendo la quarta posizione. Il pilota, molto soddisfatto, ha ringraziato la squadra: «Stiamo lavorando bene e migliorando molto. Sarà importante continuare su questa strada».

Foggia e la partenza dalle retrovie

Difficoltosa, invece, la situazione del suo compagno Dennis Foggia, che ha terminato la gara al sedicesimo posto. Il pilota già dalle condizioni di partenza non poteva aspettarsi di più: «Oggi partivo dalle retrovie e non è semplice poi recuperare posizioni. Abbiamo comunque fatto un ottimo lavoro in questo fine settimana e sono certo che con una qualifica migliore il risultato in gara sarebbe stato diverso».

Le dichiarazioni di Roberto Brivio

Roberto Brivio, manager della squadra, è molto contento del risultato ottenuto grazie a Moreira, che «ha portato a casa una quarta posizione che vale come un podio». Non è deluso, invece, dal risultato di Dennis, perché non avrebbe potuto fare di meglio. Conclude: «Adesso qualche settimana di pausa e poi torneremo in pista per continuare con questo passo».

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali