La novità

In Emilia Romagna e Campania allenamenti possibili dal 4 maggio. E gli altri?

Due regioni hanno aperto i centri sportivi per le sedute individuali dei calciatori professionisti

In Emilia Romagna e Campania allenamenti possibili dal 4 maggio. E gli altri?
02 Maggio 2020 ore 08:00

di Fabio Gennari

Abbiamo sottolineato nella giornata di ieri (1 maggio) come per l’Atalanta, a Zingonia, ci sia la possibilità concreta di far lavorare i propri calciatori in solitaria mettendo a disposizione un campo e uno spogliatoio oltre a una camera privata per ciascun elemento della rosa arrivando a coprire anche 28 sedute di allenamento giornaliere (7 campi per 4 fasce orarie, 13 gli spogliatoi).

Rispetto alle indicazioni del Governo di qualche giorno fa (gli allenamenti per gli sport individuali possono ripartire il 4 maggio, per le squadre necessario attendere il 18 maggio), arriva però la notizia che l’Emilia Romagna e la Campania hanno aperto la possibilità per gli atleti professionisti di ripartire il 4 maggio. Questo significa che Bologna, Parma e Spal, oltre al Napoli, possono già programmare il lavoro da lunedì. Per correttezza di competizione, anche a tutti gli altri (come del resto sarebbe più che logico) andrebbe garantita la stessa possibilità.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia