Sport
La novità

In Emilia Romagna e Campania allenamenti possibili dal 4 maggio. E gli altri?

Due regioni hanno aperto i centri sportivi per le sedute individuali dei calciatori professionisti

In Emilia Romagna e Campania allenamenti possibili dal 4 maggio. E gli altri?
Sport 02 Maggio 2020 ore 08:00

di Fabio Gennari

Abbiamo sottolineato nella giornata di ieri (1 maggio) come per l'Atalanta, a Zingonia, ci sia la possibilità concreta di far lavorare i propri calciatori in solitaria mettendo a disposizione un campo e uno spogliatoio oltre a una camera privata per ciascun elemento della rosa arrivando a coprire anche 28 sedute di allenamento giornaliere (7 campi per 4 fasce orarie, 13 gli spogliatoi).

Rispetto alle indicazioni del Governo di qualche giorno fa (gli allenamenti per gli sport individuali possono ripartire il 4 maggio, per le squadre necessario attendere il 18 maggio), arriva però la notizia che l'Emilia Romagna e la Campania hanno aperto la possibilità per gli atleti professionisti di ripartire il 4 maggio. Questo significa che Bologna, Parma e Spal, oltre al Napoli, possono già programmare il lavoro da lunedì. Per correttezza di competizione, anche a tutti gli altri (come del resto sarebbe più che logico) andrebbe garantita la stessa possibilità.