VOLLEY A1 FEMMINILE

La Zanetti Bergamo scivola al tie-break in casa di Perugia

La formazione allenata da Fenoglio inciampa in terra umbra, ma aggancia comunque l’ottavo posto

La Zanetti Bergamo scivola al tie-break in casa di Perugia
17 Febbraio 2020 ore 09:08

di Giordano Signorelli

La Zanetti inciampa al tie-break. A casa della Bartoccini Perugia, la formazione allenata da Marco Fenoglio conquista solamente un punto, che comunque le consente di agganciare il Bisonte Firenze all’ottava posizione in classifica.

Sorpresa all’annuncio delle formazioni, con Bergamo che inizia il match con la diagonale Prandi-Van Ryk, Loda e Mitchem in posto quattro, Olivotto e Melandri al centro e Sirressi libero. Perugia parte forte (14-9) e Fenoglio rivoluziona lo schieramento gettando nella mischia Mirkovic, Smarzek e Samara per Prandi, Van Ryk e Loda, ma le umbre chiudono 25-17. Maggiore equilibrio nella seconda frazione, con Loda e Smarzek a guidare la rimonta che porta al 19-25 e all’1-1.

Nel terzo set, Perugia rientra in gara e fa segnare un 13-7 che Bergamo rintuzza sino al 22-21, ma Bidias regala il raddoppio alle padrone di casa. Prandi e Van Ryk tornano titolari e la Zanetti va sul 5-14; Perugia accorcia fino al 21-23, poi Olivotto e la canadese riportano il match in parità. Nel tie-break la formazione allenata da Fenoglio va sul 3-6, Perugia pareggia, ma Bergamo cambia campo avanti 6-8. Sembra il momento buono per le rossoblù, ma sul più bello Perugia concretizza un break favorevole e va a prendersi la vittoria.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia