Sport
grande amarezza

Olimpiadi di Pechino 2022, per Michela Moioli il sogno medaglia sfuma in semifinale

La portabandiera è stata eliminata in semifinale, chiudendo la manche terza alle spalle di Jacobellis e Trespeuch, poi oro e argento

Olimpiadi di Pechino 2022, per Michela Moioli il sogno medaglia sfuma in semifinale
Sport Val Seriana, 09 Febbraio 2022 ore 09:49

Si sono spente a un passo dalla finale le speranze di Michela Moioli di difendere il titolo olimpico nello snowboardcross. La portabandiera Azzurra è stata eliminata in semifinale, chiudendo la manche in terza posizione alle spalle dell’americana Lindsey Jacobellis e della francese Chloé Trespeuch.

Proprio la Jacobellis e la Trespeuch al termine della finale si sono messe al collo, rispettivamente, l’oro e l’argento olimpico, mentre la medaglia di bronzo è stata conquistata dalla snowboarder canadese Meryeta Odine.

Grande la delusione per Michela Moioli, che dopo aver dominato i round preliminari di qualificazione, ottavi e quarti, si è dovuta accontentare di gareggiare per un platonico quinto posto nella “small final”. Arrivata però evidentemente scarica mentalmente, la campionessa bergamasca è caduta a metà della gara, prendendo una botta al viso e chiudendo la manche all’ottava posizione.

Al termine della finale Sofia Goggia, sua grande amica, ha voluto dedicare qualche parola d’incoraggiamento a Michela con un messaggio pubblicato sui social: «Sei la mia sorella d’Italia. Che tu vinca o che tu perda, semplicemente, sempre con te, perché sei Michela. Te ole bë zia!».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter