Ma ha fatto ricorso

PalaAgnelli squalificato, la BB14 giocherà la prossima sfida casalinga a Voghera

PalaAgnelli squalificato, la BB14 giocherà la prossima sfida casalinga a Voghera
Bergamo, 05 Febbraio 2020 ore 12:08

Non bastava l’ultima posizione in classifica e la recente, sfortunata sconfitta arrivata a pochi secondi dalla fine contro Napoli nonostante un grande match. La Bergamo Basket 2014 dovrà giocare la prossima sfida interna di campionato, in programma per sabato 8 febbraio, al PalaOltrepò di Voghera. Contro Biella, alle ore 20, i gialloneri non potranno infatti calcare il parquet del PalaAgnelli di Bergamo a causa di una squalifica.

La sanzione è giunta perché al termine della partita persa domenica 26 gennaio contro la capolista Torino l’addetto al rilevatore elettronico dei punti (seduto al tavolo dei giudici di gara) è entrato sul campo da gioco. Il regolamento è chiaro: nessuno dei non tesserati può entrare sul parquet, e la Federazione ha dunque preso il provvedimento. Inoltre la BB14 non può neppure preferire una sanzione pecuniaria alla squalifica, poiché ha già goduto di questo beneficio a inizio anno, quando alcuni tifosi avevano invaso il campo per esultare con la squadra per la vittoria conseguita a suon di sirena contro Scafati.

Dopo aver reso noto, mercoledì 5 febbraio, il campo “di riserva” per la sfida con Biella, la società giallonera ha comunque fatto sapere di aver presentato domanda di ricorso per la squalifica inflitta, «ricorso che verrà discusso nella giornata di giovedì 6 febbraio presso la sede Fip di Roma alle ore 14».

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia