Evento alternativo

Ducato di Piazza Pontida: salta il Festival del Folklore, ma è in arrivo la Gran Festa

Le difficoltà organizzative, soprattutto con i gruppi dall'estero, hanno fatto optare anche quest'anno per la rinuncia al Festival, ma si è provveduto diversamente

Ducato di Piazza Pontida: salta il Festival del Folklore, ma è in arrivo la Gran Festa
Tempo libero 18 Agosto 2021 ore 18:31

Niente da fare, il 38° Festival del Folklore non ci sarà neanche quest'estate. Dopo che lo scorso anno era stato annullato a causa delle restrizioni anti-Covid, anche per il 2021 l'evento è saltato a causa delle difficoltà alle quali sarebbero andati incontro i gruppi provenienti dall'estero, costretti a quarantene fiduciarie. L'annuncio è stato dato dal Duca di Piazza Pontida, Mario Morotti  "Smiciatot", che ha però spiegato come sia stata in alternativa organizzata una "Gran Festa del Ducato", che si svolgerà dal 22 al 26 agosto in collaborazione con Diocesi e Comune di Bergamo e l'appoggio di Retedoc e Oriocenter.

Si partirà il 22 agosto alle 16,30 con l'esibizione del coro e dei solisti dell'opera "Elisir d'Amore" di Gaetano Donizetti, nel contesto di un flash mob itinerante a Oriocenter. Lunedì 23, alle 21, si potrà assistere all'opera in versione integrale, nel consueto appuntamento con la lirica e l'esibizione dell'orchestra Gavazzeni e il coro Calauce diretto da Massimiliano di Fino. Per assistere alla manifestazione, i biglietti sono acquistabili a 20 euro presso il negozio Il maialino di Giò in Piazza Pontida (per informazioni, www.ducatodipiazzapontida.it e tel. 3494756326).

Martedì 24 agosto appuntamento in Piazzale Alpini con la fanfara Brigata Alpina Orobica in congedo, con il patrocinio dell'Ana, in occasione del centenario della Sezione Alpina di Bergamo. Il 25, sempre in Piazzale Alpini, l'esibizione della Banda Alpini Ana di Azzano San Paolo, in collaborazione con Abbm Bergamo, con musica di tradizione italiana e folkloristica.

Giovedì 26 agosto la conclusione della Gran Festa in Sant'Alessandro. Alle 12, all'esterno del Duomo di Bergamo ci sarà il saluto alle autorità civili e religiose da parte dei gruppi folkloristici della città, mentre alle 15 una sfilata con strumenti, canti e danze della tradizione bergamasca assieme alla Fanfara Città dei Mille, percorrerà Città Alta con una sosta in Piazza Vecchia. Per finire, alle 20,30. ci sarà una sfilata in costume da Piazza Pontida al Piazzale degli Alpini, con i gruppi folkloristici sempre accompagnati dalla Fanfara Città dei Mille, che chiuderà giornata con un concerto. Oriocenter premierà i partecipanti alla serata con l'estrazione di una gift card da 300 euro da spendere nel centro commerciale.