Eventi
Nuove sperimentazioni

Arte e musica si uniscono nel nuovo, affascinante progetto di Edoné: "Talea"

Domani sera (27 maggio) prende il via una nuova iniziativa del locale di Redona, che darà visibilità ad artisti contemporanei

Arte e musica si uniscono nel nuovo, affascinante progetto di Edoné: "Talea"
Eventi Bergamo, 26 Maggio 2021 ore 16:53

Domani, giovedì 27 maggio, parte il nuovo progetto di Edoné chiamato "Talea", pensato per coniugare l'arte contemporanea alla musica, lasciando spazio a varie forme di sperimentazione.

«La talea è quella parte della pianta capace di emettere radici e di generare un nuovo individuo, così la nostra "Talea", alla sua prima edizione, vuole affondare le radici nel mondo dell’arte contemporanea ancora inesplorato da Edoné - spiegano gli organizzatori -. Generando uno sguardo nuovo e rinnovato, crea uno spazio pensato e dedicato a giovani artisti e curatori che possono trovare in Edoné un luogo fertile per le loro idee e i loro progetti».

Il primo appuntamento sarà proprio domani, alle ore 19, con Maria Vittoria Desiato e le sue "Sculture da mensola". L'artista attraverso la fotografia, partendo dalla sua collezione di immagini di archivio, fototessere e dai giocattoli della sua infanzia, dà vita a piccole composizioni equilibrate. Una serata d'arte accompagnata dalla musica di Spinozo, un progetto musicale alternative soul rock nato nel 2019 a Bergamo da un'idea di Francesco Spinelli, 22 anni, la cui voce unisce le radici blues col pop, alternando performance emotive a sonorità movimentate. L'esposizione delle opere avverrà anche nelle serate successive, fino al 20 giugno.

I prossimi "episodi" del progetto saranno quelli con lo sguardo fotografico di Giacomo Colombo (24 giugno-18 luglio), lo studio di spazio e vissuto quotidiano di Alberto Rota (22 luglio-15 agosto) e Federico Acciardi (19 agosto-5 settembre). Nelle serate del 27 maggio, 24 giugno, 22 luglio e 19 agosto il collettivo Opsi accompagnerà la stagione di Talea, narrando la rassegna artistica e raccontando gli eventi culturali che animeranno l'estivo del locale con un approccio dinamico e sperimentale.