Eventi
Appuntamento in via Tasso

Il car sharing fuori dal comune di E-VAI si presenta a Comuni e aziende della Bergamasca

Domani (20 aprile), nella sede della Provincia, la società del Gruppo FNM incontrerà gli stakeholder orobici. Possibilità anche di fare dei test drive

Il car sharing fuori dal comune di E-VAI si presenta a Comuni e aziende della Bergamasca
Eventi Bergamo, 19 Aprile 2022 ore 10:24

Il roadshow di E-VAI, il car sharing fuori dal comune, parte da Bergamo. Domani, mercoledì 20 aprile, con inizio alle ore 11, la società del Gruppo FNM che offre soluzioni innovative di mobilità individuale, condivisa e sostenibile a cittadini, turisti e aziende, incontrerà gli stakeholder orobici al Palazzo della Provincia, in via Torquato Tasso 8.

Ad aprire i lavori, dopo il saluto del sindaco di Azzano San Paolo e rappresentante di Anci Bergamo, Lucio De Luca, sarà Gianni Martino, amministratore delegato di E-VAI, che illustrerà come il servizio di car sharing elettrico, grazie all'infrastrutturazione di ricarica dei veicoli elettrici, può migliorare concretamente la mobilità dei cittadini e delle pubbliche amministrazioni a tutto vantaggio della sostenibilità ambientale, della riduzione dei costi grazie alla condivisione, del collegamento su scala regionale fino alle frazioni, del supporto al turismo e della condivisione dei costi fissi tra più utenti.

E-VAI permette inoltre il collegamento con gli aeroporti, le principali stazioni e il capoluogo della propria provincia. E proprio per questo motivo la società di car sharing vuole avvicinarsi al territorio creando un momento di confronto con i Comuni, gli imprenditori e tutti gli stakeholder per illustrare i principi, i vantaggi e il percorso verso una mobilità sempre più sostenibile. Nel corso dell'incontro sono inoltre previsti i contributi di Gianluigi Piccinini, presidente di Ressolar, e Leonardo Cesarini, direttore commerciale di Trenord. L'assessore all'Ambiente e alla Mobilità di Bergamo, Stefano Zenoni, invece, porterà la sua testimonianza di come è stato usato il servizio di car sharing dal Comune e cittadini in questi primi due anni dall'attivazione del servizio.

Prima dell'incontro, tra le ore 10 e le ore 11, le persone interessate potranno partecipare anche a un test drive per toccare con mano la qualità del servizio di E-VAI; verificare il valore economico e sociale della condivisione e della circolarità; comprendere come la mobilità sia la chiave per creare inclusività sociale tra le persone; scoprire come il servizio sia adatto alle città, ma anche ai piccoli centri abitati e a tutta la comunità.

La tappa di Bergamo è la prima di un roadshow che nel corso dell'anno toccherà tutti i capoluoghi lombardi proprio per rafforzare la collaborazione e il dialogo con tutte le istituzioni e le persone interessate ad intraprendere la sfida della mobilità sostenibile.

Per partecipare all'incontro, con inizio alle ore 11 al Palazzo della Provincia, gli interessati devono prenotarsi su marketing@netweek.it specificando se desiderano anche aderire al test drive in programma dalle ore 10 alle ore 11.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter