Da non perdere

Il week-end nelle nostre valli: gli appuntamenti di sabato 11 e domenica 12 settembre 2021

Arte e bellezza si fondono in un connubio perfetto per la gioia di grandi e piccini. Scopriamo gli eventi più interessanti

Il week-end nelle nostre valli: gli appuntamenti di sabato 11 e domenica 12 settembre 2021
Eventi Val Seriana, 10 Settembre 2021 ore 09:15

di Angelo Corna

Tanti gli eventi che caratterizzano il week-end sulle montagne bergamasche: arte e bellezza si fondono in un connubio perfetto per la gioia di grandi e piccini. Scopriamo gli appuntamenti più belli.

Sabato 11 settembre

Per tutto il week-end, dalle 14 alle 18.15, sarà possibile visitare il Museo del Tessile di Leffe. I visitatori potranno ammirare il grande torcitoio della seta con la ruota del mulino ad acqua dal diametro di oltre 3 metri, il reparto carderia, la serie di telai dal medioevo a metà del XX secolo e la trasmissione centralizzata a cinghia di inizio '800. La prenotazione è obbligatoria al numero: 035.733981.

Sull’Altopiano Selvino-Aviatico ci attende uno splendido percorso in Ebike, organizzato dal gruppo Bergamo E-Bike Tour. Le prenotazioni sono obbligatorie, tutte le informazioni all’indirizzo: https://bergamoebike.it.

Doppio appuntamento con Albino Classica, la rassegna musicale itinerante giunta alla sua ventesima edizione. Alle ore 21, presso la Chiesa parrocchiale di San Giuliano, si esibirà il Trio Bu Zu Zu; domenica alle ore 17 l’appuntamento è con il duo Chiara Nicora e Ferdinando Baroffio. L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti disponibili. In base alle disposizioni ministeriali in vigore, la partecipazione alle iniziative sarà consentita solo ai possessori di Green Pass.

Torna Sapori d’Arte, l’evento Serio Art che apre le porte alle eccellenze della Val Seriana e che giunge quest’anno alla sua quinta edizione. Il primo appuntamento ci porta nel cuore del borgo di Fino del Monte, alla scoperta della Chiesa di San Salvatore e della chiesa di Sant’Andrea. L’appuntamento è alle ore 15, la prenotazione è obbligatoria numero 035.704063 o all’indirizzo: infopoint@valseriana.eu.

A Onore ci attende una giornata in compagnia del “Polline Magico”, alla scoperta dell’allevamento delle api e della coltivazione di erbe officinali, tutto nel pieno rispetto della conservazione naturale e della biodiversità. L’appuntamento è alle ore 16, con prenotazione obbligatoria al numero: 0346.72220.

Il museo Macer di Cerete apre le porte ai visitatori. L’appuntamento è per tutto il week-end, dalle ore 15.30 alle ore 18.30. L’ingresso è gratuito, prenotazioni e informazioni al numero: 338.8883167.

A Schilpario torna La Transumanza: l’evento, programmato in concomitanza con la discesa degli animali dagli alpeggi, vuole celebrare questo antico rito e offre la possibilità di vivere un’esperienza strettamente connessa con i ritmi della natura, all’insegna del folklore e della passione degli allevatori della Valle. L’appuntamento è per tutto il week-end, tutte le informazioni sono disponibili all’indirizzo: https://www.valdiscalve.it.

Domenica 12 settembre

Una visita guidata ci porta alla scoperta degli stupendi Roccoli di Zogno, veri monumenti arborei che spiccano per la loro rarità e bellezza. L’appuntamento è dalle 9 alle 16.30, con prenotazione obbligatoria all’indirizzo http://www.zognoturismo.it/.

A San Pellegrino Terme, presso il parco del Grand Hotel, si tiene il laboratorio per grandi e piccini “Da cosa nasce Cosa”. L’appuntamento è alle 16, con ingresso libero; per informazioni 375.5477303.

Ci spostiamo a Bretto, frazione di Camerato Cornello, per una visita guidata alla chiesa di San Ludovico di Tolosa. Le piccole dimensioni della chiesa sono compensate dalla ricchezza del vasto e ben conservato ciclo di affreschi (il più antico è del XVI secolo) e dal ritratto di Torquato Tasso incoronato d’alloro. Gli affreschi sono stati recuperati grazie a un recente e importante restauro conservativo. Il ritrovo è alle ore 15, con prenotazione obbligatoria al numero: 0345.43479.

Sapori d’Arte si sposta a Villa di Serio per un un percorso all’interno della chiesa parrocchiale, che custodisce lo stendardo dipinto da Giovanni Battista Moroni raffigurante Cristo risorto e Santo Stefano. La visita continua ricordando i pittori che si misero sulle tracce del Moroni, a partire da Enea Salmeggia fino a Gian Paolo Cavagna. L’appuntamento è alle ore 15, con ritrovo presso la chiesa parrocchiale di Santo Stefano; la prenotazione è obbligatoria al numero 035.704063 o all’indirizzo: infopoint@valseriana.eu.

Va in scena a Parre la “Vaccaro Sky Walk”, una camminata non competitiva con partenza in linea alle ore 9.30 dall’oratorio di Parre, e arrivo al rifugio Vaccaro. La lunghezza del percorso è di 8 km, con un dislivello di 850 metri. Le iscrizioni si ricevono la mattina stessa dalle ore 7.30 alle ore 9, per informazioni: 338.6207903.

A Castione della Presolana un itinerario escursionistico ci porta alla scoperta della Valle dei Mulini e della selvaggia Valle del Papa. L’appuntamento è dalle 9 alle 16, prenotazione obbligatoria al numero: 035.704063.