Eventi
Da non perdere

Il week-end nelle nostre valli: gli appuntamenti di sabato 26 e domenica 27 marzo 2022

Il profumo di primavera pervade le montagne, risvegliando non solo le bellezze del nostro territorio, ma anche gli eventi

Il week-end nelle nostre valli: gli appuntamenti di sabato 26 e domenica 27 marzo 2022
Eventi Val Brembana e Imagna, 25 Marzo 2022 ore 09:15

di Angelo Corna

Il profumo di primavera pervade le montagne, risvegliando non solo le bellezze del nostro territorio, ma anche gli eventi nei borghi e nelle valli bergamasche. Scopriamoli insieme.

Sabato 26 marzo

Giunge alla nona edizione il festival nazionale di letteratura per ragazzi “La Vallata dei libri bambini”, manifestazione tra le più importanti di questo genere in Italia che si svolge a marzo di ogni anno a Vertova e nei comuni della Val Seriana. La manifestazione è in programma dal 26 marzo al 3 aprile e viene suddivisa in due momenti: uno fatto di incontri riservati alle scuole, l’altro di eventi aperti al pubblico. Tutte le informazioni sono disponibili all’indirizzo: www.vallatadeilibribambini.it.

Ritorna Albino Classica, il festival che da oltre vent’anni propone concerti di qualità e conferenze in tema musicale. L’Associazione culturale Carlo Antonio Marino ne è la promotrice, in collaborazione con l’Associazione Corale Santa Lucia di Cornale di Pradalunga e unitamente alle amministrazioni comunali che sostengono l’iniziativa. L’appuntamento è alle ore 21 presso la Chiesa di San Giuliano, con il concerto inaugurale proposto dall’orchestra da camera “Carlo Antonio Marino”. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Per tutto il week-end sarà possibile visitare il Museo della Basilica di Gandino; uno scrigno d’arte destinato a stupire ma anche a raccontare la storia di fede e devozione di un’intera comunità. L’orario di visita è dalle 14.30 alle 18.30, con obbligo di prenotazione al numero: 340.6775066.

Da sempre i piccoli centri abitati di alta montagna nascondono angoli suggestivi e storie caratteristiche che raccontano un mondo unico, spesso sconosciuto. Un percorso guidato dalla chiesa di San Bernardino di Bondo, frazione di Colzate, ci permetterà di scoprire un breve tratto del sentiero Honio e le bellezze che ancora sono conservate lungo il tracciato. Il ritrovo è alle ore 15 in via San Bernardino, la prenotazione obbligatoria sul sito valseriana.eu/esperienze.

Ci spostiamo a Leffe, dove il grande organista Marco Ruggeri suonerà una serie di brani che hanno fatto la storia della musica classica. L’appuntamento è alle 20.30 presso la chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo, per informazioni: 035.731597.

Anche quest’anno torna l’appuntamento primaverile con il Fai, per scoprire l’Italia attraverso itinerari tematici e aperture speciali che permetteranno di visitare luoghi insoliti e straordinari in tutto il Paese. Quest’anno anche Cerete è coinvolto nell'iniziativa. I siti visitabili sono la chiesa dei Santi Filippo e Giacomo, la chiesa Parrocchiale di San Vincenzo Martire e l’Acqua e mulini in piazza San Giovanni XXIII. Le prenotazioni sono obbligatorie sul sito: https://fondoambiente.it.

Domenica 27 marzo

A Castione della Presolana ci attende un percorso ad anello attraverso la Val di Tede, lungo l’antica via romana che collegava i centri di Castione e Onore. Il ritrovo è alle ore 10 presso il parcheggio della chiesa di Sant'Alessandro, la prenotazione è obbligatoria sul sito valseriana.eu/esperienze.

Torna a Gandino, dalle ore 7 fino alle ore 19, la Fiera di San Giuseppe, irrinunciabile ouverture di primavera che animerà il borgo medievale della Val Seriana. Le vie del centro storico rimarranno chiuse alle auto dall’alba sino a sera: saranno indicati percorsi alternativi per raggiungere le frazioni di Barzizza e Cirano. Per informazioni: 035.745567.

Il Bacs Artists.Sociologists di Leffe inaugura la mostra dell’artista Patrizia Bonardi “Rosso Silenzio”, a cura di Stefano Taccone. Un progetto espositivo che vede come scopo la tutela dei sentimenti d’amore e contro la violenza sulle donne. Il ritrovo è alle ore 17 in via Donizetti 42, per informazioni: 340.7995789.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter