Motori

La Mille Miglia oggi passa da Bergamo, tra mezzogiorno e le 16

Prima tappa della grande carovana di auto d’epoca, martedì 11 giugno, dopo la partenza in mattinata da Brescia

La Mille Miglia oggi passa da Bergamo, tra mezzogiorno e le 16
Pubblicato:
Aggiornato:

Bergamo è pronta ad accogliere il passaggio della 1000 Miglia 2024, oggi, tra le e le 16, nel corso della prima tappa della grande carovana motoristica che, partita in mattinata da Brescia, dopo la pausa cittadina si dirigerà verso Monza e Novara, prima di fermarsi a Torino.

Il percorso

Nello specifico, l’ingresso nella città sarà da via Lunga, provenendo da Seriate. La carovana percorrerà poi via Rosa, via Piatti, via Borgo Palazzo, piazza Sant’Anna, svolterà in via Mai, in viale Papa Giovanni e imboccherà poi viale Vittorio Emanuele. Da qui si percorrerà la galleria Conca d’Oro, via Rosmini, le vie Villa Santa e Grataroli, poi largo Barozzi: i corridori entreranno nell’Accademia della Guardia di Finanza, dove faranno fermata per la tradizionale “timbratura”. Si esce da piazzetta Marcovigi, ci si immette poi in via XXIV maggio, in via Corpo italiano di Liberazione, da qui via Curie, via Pasteur, poi via Briantea verso Curno.

I tornati per salire al castello di Brescia

Le altre tappe

Il secondo giorno, il convoglio inizierà la discesa verso sud scollinando le Langhe e attraversando il centro di Acqui Terme per poi fare rotta a Genova, novità assoluta della 1000 Miglia 2024, dove gli equipaggi sosteranno per il pranzo. Continuando sulla costa tirrenica, la gara arriverà fino all’arrivo di Viareggio.

La terza tappa vedrà la discesa verso la Capitale: la corsa virerà verso l’entroterra passando da Lucca fino al break del pranzo a Castiglione della Pescaia. Nel pomeriggio l’ingresso nel Lazio con il passaggio per Marta, Viterbo e Ronciglione e la conclusione a Roma in via Veneto.

Con la quarta tappa gli equipaggi risaliranno fino a Orvieto e poi Solomeo, sede del pranzo. Dopo il break sarà il turno di Siena e Prato e dei passi della Futa e della Raticosa, che precederanno l’arrivo a San Lazzaro di Savena (Bologna). Nella giornata finale di Sabato 15 Giugno il percorso toccherà Ferrara, Bovolone e VillaFranca, poi il Lago di Garda con la Valtenesi e Salò per finire con la classica passerella in Viale Venezia.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali