Eventi
Settima Arte Festival

La piccola "notte degli Oscar" a Oriocenter premia gli alunni dell'Isis Zenale e Butinone di Treviglio

Gli studenti hanno conquistato il primo posto del Settima Arte Festival con il cortometraggio "La fragranza del contagio"

La piccola "notte degli Oscar" a Oriocenter premia gli alunni dell'Isis Zenale e Butinone di Treviglio
Eventi Bergamo, 23 Gennaio 2023 ore 14:34

È "La fragranza del contagio" il "miglior cortometraggio" che ha conquistato il pubblico del Settima Arte Festival, kermesse cinematografica che ha coinvolto alcuni studenti delle scuole superiori della provincia di Bergamo mettendo alla prova il loro talento e creatività.

Realizzato dall'Isis Zenale e Butinone di Treviglio, l'opera si è contesa il primo posto con "Unexpected Wish" dell'Istituto Oberdan di Treviglio - che ha vinto il Premio della Critica - e "L'ombrello: dal bozzetto al successo" realizzato dagli studenti del Liceo Lussana di Bergamo.

Nell'edizione 2022 appena conclusasi sono stati realizzati in tutto dodici cortometraggi, da parte di altrettanti istituti superiori che sono stati coinvolti per dodici settimane di Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (Pcto, meglio nota come alternanza scuola-lavoro).

La manifestazione è stata anche occasione per mettere alla prova i giovani studenti del Mediacenter Che Classe - laboratorio attivo di ricerca e formazione - che hanno fornito ai ragazzi delle scuole superiori tutta la strumentazione necessaria. Oriocenter, ente promotore del progetto, si è trasformato in un vero e proprio set cinematografico.

Settima Arte Festival, tutti i premi assegnati

Tra le novità di questa edizione, prima fra tutte è il coinvolgimento del pubblico che grazie a una votazione online ha potuto esprimersi decretando il cortometraggio vincitore.

L'iniziativa ha riscosso un gran successo: sono arrivate più di 2.100 votazioni del pubblico, che per la prima volta ha anche potuto assistere all'evento riservando il proprio posto alla Final Selection. Proprio come una piccola "notte degli Oscar", lo scorso sabato (21 gennaio) non solo è stato premiato il cortometraggio vincitore, ma sono stati riconosciuti anche diversi altri premi sia ai lavori cinematografici che hai ragazzi partecipanti.

Il miglior soggetto è andato a "Unexpected Wish" dell'Istituto Oberdan di Treviglio, miglior attore a Davide Frigerio ("L'ombrello: dal bozzetto al successo") del Liceo Lussana di Bergamo e miglior attrice a Martina Xia ("K.onnessi") del Liceo Artistico Manzù. Infine, il premio alla miglior locandina è andato a "The Sock Twist", del Liceo Amaldi di Alzano Lombardo.

Ospiti d'eccezione dell'evento Gene Gnocchi, celebre comico e conduttore televisivo, insieme a Beppe Manzi - registra e sceneggiatore, fondatore della Oki Doki Film di Bergamo.

«Settima Arte Festival è da sempre un progetto stimolante e sfidante per gli studenti - dichiara Antonia Latino, Direttrice Marketing di Oriocenter Selected Stores -. Una iniziativa di grande importanza educativa, in grado di coinvolgere ed emozionare i ragazzi, dando loro la possibilità di sviluppare competenze e attitudini utili nel mondo del lavoro, unendo così scuola e cinema che si incontrano all’interno degli spazi di Oriocenter».

Seguici sui nostri canali