Prima edizione

I borghi più belli sfilano a Lovere Festival sull’acqua (e ode a Christo)

I borghi più belli sfilano a Lovere Festival sull’acqua (e ode a Christo)
Eventi 08 Settembre 2017 ore 13:35

Poco più di un anno fa il Lago d’Iseo, e Monte Isola in particolare, vivevano il momento di massima notorietà. Di caratura internazionale, con la passerella galleggiante e dorata di Christo, santone degli artisti contemporanei d’adozione newyorchese, lui che è nativo di Gabrovo, Bulgaria. Più di un milione di turisti, estasiati, solcarono le acque del Sebino ed ebbero modo di gustare la bellezza del paesaggio e dei borghi che lo accompagnano. Ora, da oggi a domenica, Lovere, insieme al Comune di Monte Isola, ospita la prima edizione del Festival nazionale dei Borghi più belli d’Italia Lacustri e Fluviali. L’evento, dal titolo Chiare, fresche et dolci acque, si apre a Monte Isola, mentre il percorso espositivo dei borghi attesi da tutte le regioni d’Italia, una cinquantina, si svolge domani e domenica proprio a Lovere, tra il borgo storico e il lungolago. Un evento pensato sia come vetrina che come momento di incontro e discussione di quelle che sono i centri principali che si affacciano su un lago e su un fiume.

Due convegni. Il tema delle acque interne sarà quindi al centro della tre giorni che si terrà nella splendida cornice del lago di Iseo, fra opportunità e problematiche, che saranno temadi due importanti convegni previsti nelle giornate di sabato e domenica. I borghi aderenti all’associazione (i Borghi più belli d’Italia, di cui Lovere è illustre esponente) avranno la possibilità di presentare e promuovere il proprio territorio.

Piatto ricco. Ricchissimo il programma di manifestazioni ed eventi del festival: sarà possibile partecipare a visite guidate ed assistere a manifestazioni folkloristiche di teatro, danza e musica tradizionali. Ogni angolo, piazza, vicolo, palazzo o convento sarà teatro di un evento. Stasera alle 18 a Monte Isola la visita dedicata alla mostra The Floating Piers. Il tema dell’arte sarà sempre al centro del festival in due eventi che vedranno la partecipazione di Vittorio Sgarbi: l’incontro I borghi della luce: una proposta di valorizzazione della bellezza e del fascino dell’Italia nascosta previsto per il venerdì sera e la conferenza Lovere, il Borgo della Luce. Nuovi orizzonti e sfide dell’illuminazione d’arte nei più bei Borghi della Terra. «Questo primo Festival incentrato sui borghi lacustri e fluviali e sulle tematiche delle acque interne - dichiara Fiorello Primi, presidente dei Borghi più belli d’Italia - dimostra come l’associazione sia fortemente impegnata nella valorizzazione di ogni tipologia di borgo e di territorio. Nella fattispecie delle aree lacustri e fluviali proprio in un momento di grave crisi idrica che, fortunatamente, non ha creato particolari problemi al turismo, è importante porsi il problema della qualità e della quantità delle acque dolci che sono fondamentali per garantire la vita ad ogni forma animale e vegetale. La bellezza collegata alla tutela dei bacini idrici e dei corsi dei fiumi è una delle caratteristiche fondamentali del paesaggio italiano che tanta importanza ha nel rappresentare il meglio dell’Italia nel mondo. I Borghi Più Belli d’Italia sono quindi impegnati ad avviare un processo di massima sensibilizzazione verso le problematiche dei fiumi e dei laghi italiani al fine di migliorare i sistemi di tutela e di salvaguardia del livello qualitativo e quantitativo delle loro acque. Una ulteriore occasione di approfondimento di tematiche e un importante appuntamento di divulgazione della conoscenza di questi borghi particolarmente dotati di fascino ed eleganza».

 

Il programma completo

4 foto Sfoglia la gallery

Venerdì 8 settembre - Monte Isola e Lovere

- ore 18.00: Centro Promozione Turistica di Peschiera Maraglio (Monte Isola) - INAUGURAZIONE DEL FESTIVAL alla presenza delle Autorità e Rappresentanti de “I Borghi più belli d’Italia”

- ore 18.15: VISITA ALLA MOSTRA DEDICATA ALL’EVENTO “THE FLOATING PIERS” presso Centro Promozione Turistica di Peschiera Maraglio (Monte Isola)

- ore 19.15: Stand con prodotti tipici di Monte Isola

- dalle ore 19.30: "Menù dei Borghi più belli d'Italia" nei ristoranti loveresi aderenti all'iniziativa

- dalle ore 20.30: “LOVERE, IL BORGO DELLA LUCE”: ILLUMINAZIONE ARTISTICO-SCENOGRAFICA di Piazza Tredici Martiri, dei principali palazzi e degli angoli caratteristici di Lovere con proiezione di opere del celebre artista, pittore e scultore Giampaolo Talani

- ore 21.45: INCONTRO con il critico d’arte Prof. VITTORIO SGARBI sul tema “I BORGHI DELLA LUCE: UNA PROPOSTA DI VALORIZZAZIONE DELLA BELLEZZA E DEL FASCINO DELL’ITALIA NASCOSTA” in Piazza Tredici Martiri. Interverranno Giovanni Guizzetti, Sindaco del Comune di Lovere, l’artista, pittore e scultore Giampaolo Talani e Claudio Mucchetti, Lighting Designer e Project Manager.

In occasione dell’incontro, PERFORMANCE “SUGGESTIONI BAROCCHE” a cura del Silence Teatro di Lovere. Seguirà visita guidata al “Borgo della luce” a cura del prof. Vittorio Sgarbi e dell’artista Giampaolo Talani.

 Sabato 9 settembre – Lovere.

- ore 10.00: CERIMONIA DI APERTURA DEGLI STAND DEI BORGHI PIÙ BELLI D’ITALIA E DEL CONSORZIO “ECCE ITALIA” alla presenza delle Autorità con accompagnamento del Corpo Bandistico di Lovere (Piazza Vittorio Emanuele II, centro storico)

- ore 10.45: PERFORMANCE SUL LAGO DEL SILENCE TEATRO con parata di imbarcazioni e passaggio di idrovolanti con scie tricolori

- ore 11.00 CONVEGNO “ACQUE DOLCI E SVILUPPO ECONOMICO E TURISTICO DEI BORGHI: IL QUADRO DELLE POLITICHE INTESE A DIFENDERE E SOSTENERE QUESTO BENE PREZIOSO” presso la Sala degli Affreschi dell’Accademia Tadini.

- dalle ore 12.00: "Menù dei Borghi più belli d'Italia" nei ristoranti loveresi aderenti all'iniziativa

- dalle ore 15.00: RIEVOCAZIONE MEDIEVALE con il gruppo “Sagittarii Treviade” di Travagliato (BS)

- ore 16.00: VISITA GUIDATA GRATUITA ALLA SCOPERTA DI LOVERE. Ritrovo presso l’Infopoint in Piazza Tredici Martiri

- ore 17.00: SPETTACOLO ITINERANTE DEL GRUPPO SBANDIERATORI SAN GEMINI

- ore 17.30: Festival “Onde musicali sul lago d’Iseo”: “AURORA ENSEMBLE” IN CONCERTO presso la Sala degli Affreschi dell’Accademia Tadini. Ingresso gratuito

- ore 17.30: CONFERENZA INTERNAZIONALE sul tema “LOVERE, IL BORGO DELLA LUCE. NUOVI ORIZZONTI E SFIDE DELL'ILLUMINAZIONE D'ARTE NEI PIÙ BEI BORGHI DELLA TERRA” presso l’Auditorium del Convitto Nazionale “Cesare Battisti”.

- dalle ore 19.00: "Menù dei Borghi più belli d'Italia" nei ristoranti loveresi aderenti all'iniziativa

dalle ore 20:30: “LOVERE, IL BORGO DELLA LUCE”: ILLUMINAZIONE ARTISTICO-SCENOGRAFICA dei principali palazzi e degli angoli caratteristici di Lovere con proiezione di opere del celebre artista, pittore e scultore Giampaolo Talani

- ore 21.00: CONCERTO ROCK DEL GRUPPO “TRASIMENO CLEARWATER REVIVAL” in Piazza Tredici Martiri

- ore 22.45: VIOLIN PERFORMANCE & FONTANE DANZANTI CON SAULE KILAITE “SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE” in Piazza Tredici Martiri

- ore 23.30: SPETTACOLO PIROTECNICO SUL LAGO e chiusura degli stand

 Domenica 10 settembre – Lovere.

- ore 9.00: Apertura stand dei Borghi più belli d’Italia e del Consorzio “Ecce Italia”

- dalle ore 10.00: nel Borgo antico RIEVOCAZIONE MEDIEVALE con il gruppo “Sagittarii Treviade” di Travagliato (BS)

- ore 10.30: CONVEGNO “ACQUE DOLCI E SVILUPPO ECONOMICO E TURISTICO DEI BORGHI: L’ACQUA FONTE DI BELLEZZA PER I BORGHI” presso la Sala degli Affreschi dell’Accademia Tadini.

- ore 10.30: PERFORMANCE DELLA BAND DI CORNAMUSE SCOZZESI “OROBIAN PIPE BAND” - itinerante da Piazza V. Emanuele II (centro storico) a Piazza Tredici Martiri

- dalle ore 12.00: "Menù dei Borghi più belli d'Italia" nei ristoranti loveresi aderenti all'iniziativa

- ore 15.00: nel Borgo antico RAFFIGURAZIONI ITINERANTI con il Silence Teatro di Lovere e RIEVOCAZIONE MEDIEVALE con il gruppo “Sagittarii Treviade” di Travagliato (BS)

- ore 15.00: VISITA GUIDATA GRATUITA ALLA SCOPERTA DI LOVERE. Ritrovo presso l’Infopoint in Piazza Tredici Martiri

- ore 16.00: PERFORMANCE DELLA BAND DI CORNAMUSE SCOZZESI “OROBIAN PIPE BAND” - itinerante da Piazza Tredici Martiri a Piazza V. Emanuele II (centro storico)

- ore 17.00 SPETTACOLO ITINERANTE DEL GRUPPO SBANDIERATORI SAN GEMINI

- ore 18.00: VISITA GUIDATA GRATUITA ALLA SCOPERTA DI LOVERE. Ritrovo presso l’Infopoint in Piazza Tredici Martiri

- ore 18.00: Chiusura del Festival e degli Stand

- dalle ore 19.00: "Menù dei Borghi più belli d'Italia" nei ristoranti loveresi aderenti all'iniziativa

- dalle ore 20.30: “LOVERE, IL BORGO DELLA LUCE”: ILLUMINAZIONE ARTISTICO-SCENOGRAFICA di Piazza Tredici Martiri, dei principali palazzi e degli angoli caratteristici di Lovere con proiezione di opere del celebre artista, pittore e scultore Giampaolo Talani.