Eventi
Cambio di passo

Mulino di Bàresi, non solo storia e tradizione: spazio a spiritualità e teatro

Appuntamento domenica 11 settembre con l’evento organizzato dalla provincia e dalla Diocesi di Bergamo all’interno della rassegna "Curare il creato, creare futuro”

Mulino di Bàresi, non solo storia e tradizione: spazio a spiritualità e teatro
Eventi Val Brembana e Imagna, 31 Agosto 2022 ore 17:22

Spiritualità, tradizione, storia, prodotti locali e cibo, musica e teatro si sono dati appuntamento al Mulino di Bàresi a Roncobello per la giornata di domenica undici settembre, ma l’invito è rivolto a tutti. Nel luogo del Cuore del Fai, si svolgerà il terzo incontro della più ampia proposta "Curare il creato, creare futuro", rassegna che coinvolge diversi paesi tra settembre e ottobre, proposta dalla “Diocesi di Bergamo”.

La giornata dell’undici settembre nasce dalla sinergia tra la Provincia e l’Ufficio della pastorale sociale e del lavoro della Diocesi di Bergamo, grazie alla collaborazione di Associazione Maurizio Gervasoni-Onlus, Fondo Ambiente Italiano, Comune di Roncobello, Gal Valle Brembana, Coldiretti Bergamo, Carabinieri Forestali di Bergamo.

Di fronte a tante realtà coordinatesi per donare una giornata di serenità a giovani, famiglie e adulti, il consigliere delegato alla Famiglia e associazionismo Damiano Amaglio dichiara: «La ricchezza del mondo dell'associazionismo bergamasco impressiona ogni volta. Anche una piccolissima realtà come l'Associazione Maurizio Gervasoni-Onlus può essere generatrice di storie di comunità straordinarie. Questa volta saremo in Alta Valle Brembana, in un angolo di Provincia che ha davvero tanto da dire. Come invita a fare Papa Francesco, andremo ad 'ascoltare la voce del creato', mettendoci qualcosa di nostro».

Alle dieci, la giornata si aprirà con la messa celebrata da don Cristiano Re, direttore dell’Upsl della Diocesi di Bergamo, per poi continuare nella tavola rotonda che vedrà in apertura i saluti istituzionali e che si concentrerà su “Provincia di Bergamo al servizio del territorio” e “Il valore della cura”. Il pranzo sarà al sacco, ma verrà data anche l’opportunità di assaggiare prodotti tipici. Alle 13.00 è tempo del teatro canzone coi “SintoSatira”, Francesco e Giovanni Stucchi, dal titolo “Eppure è la nostra casa!”.

Il punto di incontro è il  Mulino Di Bàresi, ma, in caso di maltempo, l’iniziativa avrà luogo nel Centro polivalente di Roncobello, in via Barghetto 25. Per il programma completo QUI.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter