La novità

Parte Città Alta Summer Edition: il quartiere che anima il quartiere

Iniziative, eventi e spettacoli con fulcro al Giardino La Crotta, Colle Aperto, dove già sono attivi bar e ristorazione. Coordina l’Associazione Maite

Parte Città Alta Summer Edition: il quartiere che anima il quartiere
Eventi Bergamo, 07 Luglio 2021 ore 11:42

L’estate in Città Alta è condivisa e diffusa. Fino ad ottobre, infatti, con il progetto Case – Città Alta Summer Edition – il quartiere anima i mesi estivi all’interno delle Mura venete con iniziative, eventi, spettacoli per bambini e adulti, per residenti e turisti. Fulcro del progetto è il Giardino La Crotta, incantevole parco in Colle Aperto, dove è già attivo Laùr de Màcc, il servizio bar e ristorazione aperto a tutti. Le iniziative in programma però toccheranno molti luoghi di Città Alta, dall’oratorio del Seminarino sino alla Fara, da Palazzo Terzi all’orto sociale.

Il progetto nasce dalla volontà della Rete Sociale e della Rete Socio-Educativa di raccogliere le singole iniziative sociali e culturali delle realtà attive in Città Alta e di progettarne alcune insieme. «Sentiamo il bisogno di consolidare i rapporti tra cittadini, associazioni, quartiere, città ripartendo dalle relazioni perché crediamo sia quello che sta alla base del vivere civile, oltre ad essere quello che ci ha sostenuto in questi mesi difficili e che continuerà a sostenerci – spiegano gli organizzatori –. Abbiamo bisogno di ripensare a luoghi, spazi e momenti in cui si possa riscoprire la prossimità, la relazione, l’altro». Capofila del progetto è l’Associazione Maite che – a nome di tutte le realtà coinvolte – ha siglato con il Comune di Bergamo il patto di collaborazione che ha riconosciuto il Giardino La Crotta come Bene Comune.

S’inizia sabato 10 luglio, ore 19, con la presentazione del libro “Scritti dal carcere. Poesie e prose” di Bobby Sands. Si tratta della prima traduzione italiana dei testi del rivoluzionario irlandese, morto per lo sciopero della fame nel carcere di Belfast nel 1981. Presenti i curatori dell’opera Riccardo Michelucci e Enrico Terrinoni. Si prosegue il 16 luglio con esibizione capoeira dei Roda di capoeira e concerto di samba pagode dei Sambambaia, che vi faranno a scoprire le sonorità del samba oltreoceano.

Da non perdere giovedì 22 luglio, ore 18.00, il Circo Bazzoni “Poche pretese, tante illusioni”: acrobazie, giocolerie e sorprese da lasciare tutti a bocca aperta. Mercoledì 28 luglio, ore 18.00, spazio invece al laboratorio artistico “La Crotta immaginata”, a cura di Tantemani: partendo dalla lettura di un libro e dando spazio alla creatività, bambini e adulti immaginano insieme la Crotta dei sogni. Attraverso il disegno, i colori e il collage verrà composto il parco ideale e a misura di bambino.

Alcune delle iniziative del progetto Case che avvengono fuori dal giardino La Crotta sono il “Progetto A Corpo Libero” di Marta Murnigotti organizzato da Lorto-Orto Sociale di Porta San Giacomo dal 7 al 21 luglio; l’Oratorio Seminarino propone serate in compagnia nel mese di luglio a base di buon cibo, canti balli e condivisione, mentre presso la sede dell’Associazione Rosa Agrestis domenica 11 luglio sarà possibile immergersi nell’atelier e farsi accompagnare dalla storica dell’arte ed epigrafista Asia Pedrini nella storia del luogo e a seguire aperitivo.

Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito. È consigliato prenotare scrivendo a case.cittalta@gmail.com - tel. 379 270 1178.

Sulla pagina Facebook (facebook.com/CaseCittaAltaSummerEdition) e Instagram (https://www.instagram.com/casecittaalta/)  il programma completo e in aggiornamento.