Eventi
EYES ON THE ROAD

Lo spot Volkswagen contro l'uso del cellulare alla guida

Lo spot Volkswagen contro l'uso del cellulare alla guida
Eventi 16 Giugno 2014 ore 15:30

Si chiama “Eyes on the road”, come l’app per smartphone che, calcolando la velocità del veicolo, cessa di far arrivare notifiche al telefono per tutto il periodo di guida, ed è il titolo della campagna di sensibilizazzione che Volkswagen, la nota industria automobilistica tedesca, ha lanciato contro l’uso dei cellulari durante la guida. Fin qui nulla di nuovo: l’utilizzo di dispositivi mobili che deconcentrano il guidatore, causando spesso e volentieri problemi, durante la guida è fin troppo frequente e in Italia, secondo i dati raccolti dalle squadre intervento di Sicurezza e Ambiente, circa il 40% degli incidenti è causato dal fenomeno del cosiddetto “telefonino killer”.

Curioso è il modo in cui è stata lanciata questa campagna. Durante le consuete pubblicità prima dell’inizio di un film in un cinema di Hong Kong, un sensore ha fatto in modo che a tutti gli spettatori presenti in sala suonasse improvvisamente il cellulare mentre sullo schermo era proiettata una pubblicità che mostrava un uomo alla guida di una vettura Volkswagen; i presenti, distratti dal segnale emesso dal dispositivo mobile, si sono immediatamente premurati di capire il motivo del messaggio mentre nel contempo “l’uomo della pubblicità” andava a sbattere con la macchina. “Tenete gli occhi sulla strada” questo il messaggio finale dello spot.