Un filmato bellissimo

Un bellissimo video per dire grazie ai ragazzi della Festa della Dea

Un bellissimo video per dire grazie ai ragazzi della Festa della Dea
Eventi 23 Luglio 2018 ore 04:30

Sette giorni, sei serate, un mare di gente e tantissime emozioni. Si è chiusa mercoledì 18 sera la quindicesima Festa della Dea. Una delle più attese, visto che erano due estati che la Curva Nord nerazzurra non la organizzava. Una delle più belle, delle meglio riuscite, dice qualcuno. Non sappiamo se sia davvero così, ma certo il carico emotivo che si portava dietro non era cosa da poco. L'Atalanta in Europa, l'amore per Gasp e la squadra che è riuscito a mettere in piedi, la progettualità della società, l'omaggio ai grandi del passato recente e un po' meno recente: tutto è stato racchiuso in sei serate.

 

 

Il successo è stato indubbio: il nuovo parcheggio esterno di Oriocenter è stato preso d'assalto ogni sera da migliaia di anime nerazzurre. E anche le nostre dirette video sul sito, rese possibile grazie alla collaborazione con i ragazzi di Sostieni la Curva e al supporto tecnico di Planetel, hanno fatto numeri incredibili. Segno che l'amore per l'Atalanta va ben oltre il campo e i risultati. Ma se tutto questo è stato possibile, il grazie più grande va a quel centinaio di ragazze e ragazzi che hanno lavorato indefessamente per giorni e giorni, settimane e settimane, addirittura mesi, affinché tutto filasse liscio. Sul palco c'era il Bocia, con la sua carica e la sua energia, ma dietro quel "matto" scapigliato c'era una squadra nerazzurra che ha combattuto fatica e sonno per regalare a tutti noi qualcosa di unico. Per questo vogliamo partecipare al grande grazie che la Nord ha detto a tutti loro pubblicando un video che, nella sua semplicità, racconta tanto, se non tutto. Dire di più, ora, sarebbe inutile. Semplicemente grazie. E sempre forza Atalanta.