Spettacoli
al Teatro Donizetti

Casi di Covid nella compagnia, rinviato a maggio "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte"

Si tratta dell'ultimo titolo della Stagione di Prosa: abbonamenti e biglietti rimangono validi per le nuove date

Casi di Covid nella compagnia, rinviato a maggio "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte"
Spettacoli Bergamo, 25 Marzo 2022 ore 12:53

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte, spettacolo in programma dal 29 marzo al 3 aprile al Teatro Donizetti, è stato posticipato a causa di alcuni casi di positività al Covid riscontrati nelle ultime ore tra i componenti della compagnia.

Lo spettacolo, una coproduzione Teatro dell’Elfo e Teatro Stabile di Torino tratta dall’omonimo romanzo di Mark Haddon, ultimo titolo della Stagione di Prosa del Teatro Donizetti, sarà recuperato nelle seguenti date: lunedì 9 maggio, martedì 10 maggio e da giovedì 12 a domenica 15 maggio.

«Nel recupero dello spettacolo – si legge in un comunicato diffuso dalla Fondazione Teatro Donizetti -, si informano gli abbonati e tutti gli spettatori che, a causa dell’indisponibilità di alcuni attori per la data di mercoledì 11 maggio, il turno del mercoledì è anticipato a lunedì 9 maggio. Gli altri turni rimangono invariati».

Gli orari rimangono invariati: ore 20.30, domenica ore 15.30. Abbonamenti e biglietti rimangono validi per le nuove date. Di seguito la nuova suddivisione dei turni di abbonamento per l’ultimo spettacolo della Stagione di Prosa:

  • Lunedì 9 maggio (turno del mercoledì)
  • Martedì 10 maggio (turno del martedì)
  • Giovedì 12 maggio (turno del giovedì)
  • Venerdì 13 maggio (turno del venerdì)
  • Sabato 14 maggio (turno del sabato)
  • Domenica 15 maggio (turno della domenica)
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter