Spettacoli
Il progetto

Giochi di luce ispirati dalla musica dei Beatles: torna "Lovere, il Borgo della luce"

Si parte sabato 25 giugno in occasione de La Notte Romantica: l'illuminazione artistico-scenografica sarà dedicata al primo singolo della band di Liverpool

Giochi di luce ispirati dalla musica dei Beatles: torna "Lovere, il Borgo della luce"
Spettacoli 21 Giugno 2022 ore 17:39

«Someone to love, somebody new; someone to love, someone like you». Così intona la celebre Love me do, il primo di una fortunata serie di singoli dei Beatles. A sessant'anni dalla sua uscita, il Comune di Lovere si prepara a rendere omaggio all'intramontabile band attraverso il progetto "Lovere, il Borgo della luce – all you need is LOVEre", che si “riaccenderà” sabato 25 giugno in occasione de La Notte Romantica. Una serata ricca di eventi e ospiti, come l'artista Marco Lodola e il celebre pianista Davide Locatelli.

«Determinante la preziosa collaborazione del maestro Marco Lodola, l'artista della luce cui va il nostro ringraziamento per aver accolto con entusiasmo la proposta e reso così possibile, grazie anche alla collaborazione di Avangart, la realizzazione di un progetto ambizioso e unico nel suo genere all'interno del panorama locale». L'obiettivo del progetto è quello di creare un'atmosfera “incantata”, nella quale le opere d'arte proiettate acquistano nuova vita colorando i palazzi storici del paese. L'effetto «wow» è assicurato: «Un progetto – come lo ha definito l'assessore regionale al Turismo, la bergamasca Lara Magoni – che regalerà emozioni e ricordi indelebili ai loveresi e ai tanti turisti».

L'iniziativa prenderà il via sabato 25 giugno (in caso di maltempo il 26 giugno) in occasione de La Notte Romantica, evento promosso a livello nazionale dal club de I Borghi più belli d'Italia che torna dopo l'edizione in formato ridotto del 2021. Il programma prevede musica live, allestimenti a tema, performance teatrali, apertura guidata dei luoghi d'interesse e visite guidate nel Borgo Antico, oltre al momento della cerimonia d'accensione ufficiale dell'attesa illuminazione artistico-scenografica, prevista per le ore 22 insieme al concerto di Davide Locatelli, noto pianista bergamasco.

Le proiezioni potranno essere ammirate tutte le sere dal 25 giugno al 18 settembre 2022 in Piazza Tredici Martiri, Piazza Garibaldi, Palazzo Tadini e Piazza V. Emanuele II (nel borgo antico).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter