Tendenze
Da Vamos a la playa a...

10 canzoni che fanno subito estate

10 canzoni che fanno subito estate
Tendenze 02 Agosto 2016 ore 09:00

L'estate è ormai alle porte. Mancano meno di venti giorni all'arrivo della calda stagione e nelle nostre menti iniziano già a rimbalzare pensieri relativi a sole, mare, montagna, ferie, relax, serate in compagnia. Ma, soprattutto, continuiamo a canticchiare canzoni, di cui magari non conosciamo né artista né titolo - e alcune volte nemmeno il testo -, che ci trasmettono positività in vista dell'arrivo della bella stagione. Forse perché ci hanno accompagnato nelle lunghe notti in riva al mare, forse perché ci ricordano alcuni bei momenti del nostro passato, forse perché semplicemente ci piacevano. Noi proviamo a elencarvene dieci, più o meno recenti, con melodie orecchiabili che sono entrate nella maggior parte delle nostre teste.

 

1) Righeira - Vamos a la playa (1983)

«Vamos a la playa! Oh Oh Oh Oh Oh!». Quale ritornello migliore di questo può trasmettere voglia d'estate? Il continuo ripetersi all'interno del brano di quest'espressione - la cui traduzione letterale sarebbe "andiamo in spiaggia", anche se il significato reale sarebbe "andiamo al mare" - conia al meglio il binomio musica-estate. Il primo disco di successo del duo torinese formato da Rota e Righi risale addirittura al 1983, ma è ancora un pezzo attuale che tutti, anche i più giovani, conoscono. Una curiosità: Vamos a la playa fu la prima canzone ad essere ufficialmente etichettata come tormentone. I critici dell'epoca crearono questo termine - che fu inserito nel dizionario Zingarelli proprio nel 1983 - per definire un brano trasmesso in radio con elevata frequenza.

 

2) Sandy Marton - People from Ibiza (1984)

https://www.youtube.com/watch?v=bp_vo3J432s

Un'altra canzone che rievoca la voglia d'estate è People from Ibiza, lanciata dal biondo cantante croato Sandy Marton nel 1984. Ibiza, isola dell'arcipelago delle Baleari tradizionale meta di vacanza di molti giovani provenienti da tutta Europa, viene descritta come il paese delle meraviglie in cui tutti vorrebbero vivere. Il brano, prodotto dal talent-scout Claudio Cecchetto, in Italia rimase per oltre dieci settimane in classifica, raggiungendo anche la vetta, e ottenne buoni riscontri anche Norvegia, Svizzera e Germania.

 

3) Yves Larock - Rise up (2009)

Immaginate questa scena: voi, in riva al mare in una bella giornata estiva, e le note del ritornello di questa canzone che vi ripetono «My dream is to fly over the rainbow so high» (il mio sogno è volare oltre l'arcobaleno, così in alto). Cos'altro vi può alleggerire la mente più di questa situazione? Pensare ad un viaggio, pensare di essere lievi, di poter volare addirittura più in alto di un arcobaleno comparso dopo un temporale. In sostanza di vivere emozioni come se non ci fosse un domani, come se oggi dovesse finire tutto. Yves Larock, dj svizzero membro del progetto Africanism, si fece conoscere in tutto il mondo nel 2007 grazie a Rise Up, che ad oggi è il suo brano di maggior successo.

 

4) R.I.O. - Shine on (2008)

Colonna sonora del film Natale a Rio (cinepanettone del 2008 con protagonista Cristian de Sica), Shine On è stato un brano di successo di quell'anno e ha ottenuto ottimi riscontri anche nelle estati successive. Un mix fra elettronico e sudamericano che raccolse consensi in ogni angolo del pianeta. Vuoi per il nome del progetto musicale che lanciò il disco (R.I.O., e quando si pronuncia il nome del gruppo la prima cosa che balza in mente sono le spiagge brasiliane di Rio de Janeiro, protagoniste del video), vuoi per una melodia che non porta altro che al più totale relax.

 

5) Bob Sinclar feat. Steve Edwards - World hold on (2006)

Buona parte delle canzoni di Bob Sinclar si ricorda molto facilmente per via della melodia ripetitiva ed orecchiabile che le contraddistingue. Questo brano, proposto dal dj francese dieci anni or sono, porta armonia grazie a un testo molto leggero, ben interpretato da Steve Edwards, e al continuo fischiettio presente in buona parte della traccia, cavalcando l'onda del successo ottenuta l'anno precedente grazie a Love Generation. World hold on è stato uno dei tormentoni dell'estate 2006.

 

6) David Guetta feat. Akon - Sexy chick (2009)

Da un francesce, Bob Sinclar, a un altro, David Guetta. Entrambi capaci di sfornare brani dal successo planetario in rapida successione, come se nulla fosse. Ma Sexy chick, versione censurata di Sexy bitch, è senz'altro il più estivo della vasta discografia di Guetta, grazie anche a un video che vede protagonisti centinaia di giovani in un pool party (una festa in piscina). La traccia, interpretata in collaborazione con Akon, cantautore statunitense di origini senegalesi, ha venduto oltre cinque milioni di copie in tutto il mondo (oltre tre milioni negli USA).

 

7) LMFAO feat. Lauren Bennett e Goonrock - Party rock anthem (2010)

Un autentico inno atto a liberare la mente da tutti i pensieri maligni. Come recita il titolo stesso, deve essere una festa fino all'estremo. Fino a quando non hai più le forze. E anche il video realizzato dalla coppia di rapper made in USA conferma quanto vi abbiamo descritto: un nutrito gruppo di ragazzi, vestiti in modo più o meno stravagante, che balla, ognuno con il proprio stile senza prestare troppa attenzione a cosa pensi in quel momento il mondo che li circonda. Party rock anthem degli LMFAO è uno dei singoli più venduti di tutti i tempi ed è fra i pochi ad aver superato la soglia dei dieci milioni.

 

8) Sia feat. Sean Paul - Cheap Thrills (2016)

La più recente fra le canzoni proposte. Lanciata nel dicembre 2015, il 10 febbraio la cantante australiana Sia ha deciso di proporre una nuova versione di Cheap Thrills in duetto con il rapper giamaicano Sean Paul. Il risultato è un mix fra la bellissima voce della bionda oceanica, fra quella dell'artistica caraibico e fra una musica leggera capace di avvicinare i nostri pensieri al relax tropicale.

 

9) Laurent Wolf - No stress (2008)

«I don't wanna work today / Maybe I just wanna stay / Just take it easy cause there's no stress». La canzone inizia con questi versi abbastanza espliciti: «Oggi non voglio lavorare, forse voglio prendermela tranquillamente affinché non ci sia stress». In sostanza, il dj francese richiama l'attenzione al rilassamento, allo stacco da tutto ciò che ci circonda. Il tutto con una musica elettronica e una voce molto energica che ci ridona nuove energie.

 

10) Paola e Chiara - Vamos a bailar (2000)

Con una musica molto leggera e un ritornello martellante («Vamos a bailar, esta vida nueva»), Paola e Chiara conquistarono i palcoscenici più prestigiosi. Era l'estate del 2000, ma grazie al quel brevissimo passo in lingua spagnola, le sorelle Iezzi sono diventate immortali. Il ritmo e la melodia prettamente estive rispecchiano l'essenza della calda stagione, che soprattutto nei giovani indica la voglia di libertà oppure di cambiamento.

Seguici sui nostri canali