I DATI DELLA SCUOLA

Numeri e indirizzi delle iscrizioni ai licei statali

Numeri e indirizzi delle iscrizioni ai licei statali
16 Giugno 2014 ore 15:36

Sempre più studenti bergamaschi scelgono di studiare le lingue. La crescita di iscritti ai licei linguistici è, infatti, vertiginosa. Di contro, quest’anno si registra un calo dei licei scientifici. Sono questi i dati che spiccano dalle iscrizioni ai licei per il prossimo anno scolastico in partenza a settembre. Tra gli altri licei, buon risultato per il classico e per l’ artistico, mentre rimane più o meno invariato il numero degli iscritti al liceo delle scienze umane e al liceo musicale e coreutico.

 

LICEI TAB 1

 

Il boom del linguistico.

Sono 156 in più rispetto all’anno scorso gli iscritti ai licei linguistici di Bergamo e Provincia. Un incremento notevole che conferma il trend positivo degli ultimi anni. Da 748 si passerà a 904 nuovi studenti con un incremento di quasi il 21 percento. «Iscriversi al linguistico è visto come funzionale dai ragazzi e dalle famiglie in previsione del futuro professionale», commenta Delia Rinaldi responsabile del servizio formazione, istruzione e lavoro della Provincia di Bergamo, «un passe-partout per andare all’estero a lavorare aprendosi al mondo. In un momento in cui l’Italia non offre garanzie né prospettive». E’ il liceo Falcone di Bergamo a registrare l’aumento maggiore con 43 nuovi iscritti, un incremento dovuto anche alla scelta di incentivare le lingue orientali attrattiva di studenti da fuori provincia. A seguire ci sono il Romero di Albino (33 studenti in più), il Federici di Trescore Balneario e il Don Milani di Romano di Lombardia entrambi con un incremento di 26 studenti. L’unico liceo linguistico in calo è il Galilei di Caravaggio che, però, perde iscritti un po’ in tutti gli indirizzi.

 

LICEI TAB 2

 

Il calo dello scientifico.

Se il linguistico cresce, lo scientifico perde iscritti sia nella versione tradizionale sia in quella delle scienze applicate ossia senza il latino. Complessivamente, le richieste di iscrizioni alle prime classi degli scientifici registrano un saldo negativo di 255 alunni. Sono in frenata le scienze applicate che negli anni scorsi erano sembrate più appetibili. Il calo principale è stato quello del Mascheroni: da 456 a 321 nuovi iscritti con una riduzione di 135 studenti. In Provincia l’Amaldi di Alzano perde 52 iscritti seguito dallo scientifico Valle Seriana di Gazzaniga (-42) e Federici di Trescore (-38). In controtendenza il Lussana, storico scientifico della città, che aumenta di 25 studenti, e il Natta, liceo scientifico con la sola opzione delle scienze applicate, che cresce di 36 allievi. Numeri positivi anche per il Majorana di Seriate (+13 iscritti). Il calo agli scientifici deve tenere però conto dei 75 iscritti al liceo scientifico-sportivo, una cinquantina dei quali devono essere “smistati” per insufficienza di classi e di scuole. Il liceo scientifico sportivo è la novità introdotta quest’anno dal Ministero che in Bergamasca ha previsto solo l’Amaldi di Alzano con una classe di 25 studenti.

 

LICEI TAB 3

 

Gli altri licei.

Sono 828 gli iscritti al liceo delle scienze umane e quello con opzione economico-sociale, solo dieci in meno rispetto all’anno passato (838), con una sostanziale tenuta. Se perdono ventisei studenti il Secco Suardo di Bergamo e il Don Milani di Romano di Lombardia, crescono però l’Oberdan di Treviglio con 24 iscritti in più dell’anno scorso, il Romero di Albino (+13) e il Turoldo di Zogno (+11).

Trentaquattro iscritti in più al liceo classico. E’ il Sarpi a fare la parte del leone con un aumento di 65 studenti rispetto all’anno scorso. Bene anche il liceo artistico che cresce di 38 nuovi iscritti con l’aumento maggiore (+ 29 studenti) al Simone Weil di Treviglio. Dopo le proteste dei genitori, il liceo musicale e coreutico Secco Suardo ha ottenuto il lasciapassare dal Ministero per l’Istruzione a istituire la seconda sezione a partire da settembre. Gli studenti iscritti all’indirizzo musicale sono 57, tre in più dell’anno scorso.

 

Complessivamente gli iscritti ai licei statali per il prossimo anno scolastico sono 4195 (contro i 4154 del 2013) così ripartiti: 1801 nei dodici licei scientifici di Bergamo e Provincia (compresi lo scientifico con l’opzione scienze applicate e il liceo sportivo), 904 nei nove licei linguistici, 828 nei nove licei delle scienze umane (comprensivi del liceo delle scienze umane con opzione economico sociale). Sono infine 349 i nuovi studenti dei tre licei artistici, 256 gli iscritti nei tre licei classici, mentre il liceo musicale ne conta 57.

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia