Tendenze
In grande stile

È tornato, più bello di prima, l'amato Lego Store a Oriocenter: per veri appassionati

Ha riaperto il 21 maggio, nella sua veste rinnovata, il negozio dei famosissimi mattoncini danesi, tra pezzi iconici e realtà virtuale

È tornato, più bello di prima, l'amato Lego Store a Oriocenter: per veri appassionati
Tendenze Bergamo, 27 Maggio 2022 ore 09:15

Finalmente è tornato e ha un volto completamente nuovo tutto da scoprire: hanno riaperto lo scorso 21 maggio le porte del Lego Store di Oriocenter, da sempre punto di riferimento per tutti i fan e le fan Lego della zona. E lo hanno fatto a seguito di un modernissimo restyling che garantirà a chiunque si recherà d’ora in avanti nello store un’esperienza unica, personalizzata e sorprendente, un vero e proprio viaggio tra i mattoncini che hanno fatto sognare generazioni e generazioni di bambini e adulti.

«Siamo felici di riaprire le porte del Lego Store di Oriocenter - commenta Rossana Mastrosimini, Channel Director Lego Certified Stores West Europe -, arricchito con il nuovo Lego retail concept. Dopo Rimini, Milano, Catania e Firenze, portiamo a Bergamo una nuova esperienza retail che offrirà la possibilità di interagire con nuovi elementi fisici e digitali!». E continua: «Da sempre esploriamo innumerevoli modi per elevare l’esperienza in-store e soddisfare le esigenze dei nostri consumatori e delle nostre consumatrici, dai piccoli ai più grandi».

«Con questo refit - dichiara invece Matteo Morandi, amministratore delegato di Percassi Retail -, l’azienda danese, insieme a Percassi, continua a investire nel nostro Paese, inaugurando un format innovativo di piattaforma in-store. Il Lego Store bergamasco si inserisce nel piano di espansione di negozi gestiti da Percassi, che ha in programma nuove aperture sul territorio nazionale ed europeo nel corso dei prossimi anni».

Già dall’ingresso, l’impatto è immediato e impressionante: i modelli 3D da oltre 44 mila mattoncini, frutto di 135 ore di lavoro, raffiguranti i personaggi di Star Wars accolgono i visitatori e mettono subito in chiaro che le aspettative da avere riguardo al resto del negozio dovranno essere molto alte. Le novità, molte delle quali nel solco di un’interazione produttiva e funzionale tra analogico e digitale, prevedono, tra le altre cose, un tavolo interattivo dedicato alle nuove proposte, capace di “portare in vita” le storie che si celano dietro i set disponibili in negozio. Grazie a questo speciale “demo table”, sarà possibile visionare i primi progetti e prototipi dei prodotti, scoprire i segreti sul processo di sviluppo, incontrare virtualmente i designer Lego.

Una nuova veste quella del negozio, ma con gli stessi servizi di qualità di sempre: è infatti disponibile il cento per cento dell’assortimento, inclusi i prodotti in esclusiva, con possibilità di early access e pre-ordine su una selezione di best seller più amati. Immancabile il muro “Pick a Brick”, dove si possono scegliere i mattoncini Lego per la creazione dei propri progetti. Inoltre, via libera alla personalizzazione: il servizio “Build a Mini” mette a disposizione un’ampia selezione di elementi Lego per rendere uniche le proprie costruzioni, o semplicemente procurarsi dei mattoncini extra. In più c’è la sorpresa celebrativa, pensata proprio in occasione di questi giorni di inaugurazione del nuovo store: tra il 21 maggio e il 2 giugno la galleria del centro commerciale si trasforma in un garage molto speciale, che ospiterà una vera BMW M 1000 RR inserita in uno speciale set up e affiancata dal bellissimo modellino gemello Lego in scala 1:5.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter