Tendenze
Atmosfera magica

L'incanto natalizio di Madama in via Tasso raccontato in un bellissimo video

Ogni anno, la meravigliosa "boutique" regala emozioni in questo periodo dell'anno. Anche con un filmato... emozionale

Tendenze Bergamo, 07 Dicembre 2021 ore 12:07

Una magia. Un'atmosfera poetica ispirata ai suggestivi libri ottocenteschi, dedicati al Natale. Entrare da Madama Fiori Oggetti Eventi, elegante "boutique" in via Tasso al numero 55, significa varcare le porte di un sogno che tanto richiama le atmosfere del Canto di Natale, quando le strade venivano animate dai cantori e le vie erano coperte dalla neve. Significa riempire gli occhi di una poesia scritta nei toni dell'oro e del verde, del rosso e dell'argento, mentre si resta incantati davanti alle vetrine ricche di boule de neige e automobiline colme di pacchetti regalo.

Riconosciuta come l'attività che inaugura il periodo del Natale in città, Madama Fiori ha deciso, per il secondo anno consecutivo, di girare un video che racconti la bellezza, soffermandosi su dettagli anche artigianali, di un negozio che sa fare tendenza.

«L'idea del video emozionale è nata nel 2020 quando, a causa della pandemia, non è stato possibile invitare i clienti per l'inaugurazione che si teneva a inizio dicembre - racconta Antonio Madama, titolare dell'attività -. Non potendo richiamare le persone in negozio per condividere con loro l'emozione di un momento unico, abbiamo trovato una strada per portare la magia del Natale nelle case. Ecco dunque l'idea di un video capace di trasportare le emozioni, una vetrina virtuale che incanta in un momento difficile». Perché riproporlo quest'anno? La risposta è semplice: Antonio voleva alimentare la meraviglia di chi non ha più il desiderio di muoversi come una volta.

Siamo stati a trovarlo la settimana scorsa. Poi ci siamo ritornati in questi giorni. Il negozio è cambiato: sono terminati i cavallini a dondolo che decoravano la vetrina, sparite le grandi natività pugliesi realizzate a mano da un artigiano. Tutto venduto in pochi giorni. «Ma gli arrivi sono continui: ora abbiamo allestito un albero tutto nei toni del verde e le corone natalizie per la tavola. In vetrina abbiamo sostituito i cavallini con un angolo dedicato ai più piccoli: su cappelliere tedesche decorate con stampe retrò di Babbo Natale abbiamo messo macchinine in latta, alberelli che girano con la musica di un carillon e piccoli cavallini per l'albero di Natale. Un angolo dedicato all'arrivo di Santa Lucia, così sentita a Bergamo. Uno dei nostri punti di forza è la continua evoluzione. Amiamo raccontare le varie fasi del Natale iniziando con l'allestimento della casa, a cui segue la settimana delle ghirlande con le quattro candele dell'Avvento e il momento di Santa Lucia».

IMG-20211207-WA0003
Foto 1 di 9
IMG-20211207-WA0005
Foto 2 di 9
IMG-20211207-WA0007
Foto 3 di 9
IMG-20211207-WA0009
Foto 4 di 9
IMG-20211207-WA0004
Foto 5 di 9
IMG-20211207-WA0006
Foto 6 di 9
IMG-20211207-WA0008
Foto 7 di 9
IMG-20211207-WA0010
Foto 8 di 9
IMG-20211207-WA0011
Foto 9 di 9

L'ultima fase qual è? «Quella dedicata a chi è più tradizionalista e decora l'albero l'8 dicembre. È il momento in cui proponiamo meravigliosi centritavola come gli originalissimi panettoni fioriti, realizzati con panettoni veri e fiori freschi, scrigni di bellezza. E ancora, alzatine e coppe dorate impreziosite con cannella, meline e fiori esotici». Impossibile non restarne incantati.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter