Menu
Cerca
Stelle cadenti

L’oroscopo sincero della settimana (come andrà dal 18 al 24 marzo)

L’oroscopo sincero della settimana (come andrà dal 18 al 24 marzo)
Tendenze 19 Marzo 2019 ore 04:00

Lo so, state aspettando solo me. So che bramate di sapere cosa girerà storto nei prossimi giorni, quale sfiga inenarrabile vi si abbatterà in testa, che tipo di cataclisma dovrete attendere. E fate bene: partire prevenuti verso il destino non può che regalare piccole gioie in un oceano di disagi. Eccomi dunque pronto a soddisfare le vostre richieste con il mio oroscopo sincero. L’unico che vi dice le cose come stanno veramente.

 

Ariete
(21 marzo-20 aprile)

Il 2019 non sarà certo l’anno della stabilità, per voi Ariete. Se quindi andate cercando certezze, be’, sbagliate di grosso. Accettate la caducità delle cose, così come della vita. Va detto, però, che i prossimi giorni potrebbero regalarvi qualche piacevole novità, soprattutto nell’alveo dell’amore. Tenete quindi le antenne ritte, e indossate sempre l’intimo delle grandi occasioni. Si sa mai.

 

Toro
(21 aprile-20 maggio)

Restando in tema d’amore, voi Toro non ve la passate molto bene. Siete nervosi, un po’ stanchi. Annoiati. I due di picche volano come proiettili in guerra e nonostante la vostra abilità nel scansarli, stavolta non potete proprio farci nulla. In più non è che le cose sul lavoro vi vadano molto meglio. Insomma, non sarà una gran settimana. Non la peggiore eh, ma poco ci manca.

 

Gemelli
(21 maggio-21 giugno)

La scorsa settimana avete fatto faville e, a quanto pare, le cose continuano a girarvi abbastanza bene. Dopo settimane di ombra siete tornati a rivedere il sole e la cosa vi mette un’energia che quasi stupisce anche voi. Consiglio: non esagerate con l’alcol, che gonfia.

 

Cancro
(22 giugno-22 luglio)

Stanchi, vero? Vi capisco. Il divano vi richiama a sé con la stessa ammaliante voce con cui Odisseo veniva chiamato dalle sirene. Un canto ammaliante, a cui è impossibile dire di no. E infatti vi abbandonerete a lui senza troppi scrupoli, per poi accorgervi che intanto, nel mondo vero là fuori, sono passati un bel po’ di treni e voi neppure ve ne siete accorti. Ma dove volete andare con questo atteggiamento? Svegliatevi un po’ fuori, su.

 

Leone
(23 luglio-22 agosto)

Come ormai avrete capito, il 2019 sarà un ottimo anno per voi. E già l’inizio vi ha dato diversi segnali positivi. Ora, però, state vivendo qualche giorno di rallentamento. Qualche pensiero offusca la vostra mente e schiaccia un po’ l’ottimismo. Si tratta però di cavolate, detto sinceramente. Quindi smettetela di farvi seghe mentali e andate avanti.

 

Vergine
(23 agosto-22 settembre)

E niente, gira così: quando le cose non vanno poi neppure tanto male, voi riuscite a incartarvi come pochi. Avete una forma di autosabotaggio meravigliosa, grazie alla quale riuscite a trasformare ogni cosa in una sfiga. In realtà le vostre stelle non sono neppure poi tanto male, ‘sta settimana. Ma guardandovi in faccia viene da pensare che se c’è qualcosa che può andare male, be’, accadrà.

 

Bilancia
(23 settembre-22 ottobre)

Dovete essere forti, ma non ce la fate proprio. Solo l’idea di prendere in mano le redini delle cose vi mette ansia e vi porta in un mare di disagio da cui faticate a uscire. Anzi, amate sguazzare in quella melma che vi intrappola e vi tiene legati al nulla cosmico. Questo perché, in fondo, fare le vittime è il vostro passatempo preferito.

 

Scorpione
(23 ottobre-21 novembre)

Va be’ dai, dopo giorni non proprio brillanti (eufemismo), bastava poco per riportarvi il buon umore. Quel poco sta arrivando, piccole (quasi minuscole) gioie che però voi Scorpione saprete apprezzare e godervi con invidiabile serenità. Bravi voi.

 

Sagittario
(22 novembre-20 dicembre)

Buone notizie in arrivo, ma dovete essere pronti a riceverle. Altrimenti il rischio è qualcosa vi sfugga e non riusciate a cogliere appieno la positività del momento che state per vivere. Sarebbe un peccato, visto che i periodi di merda arrivano per tutti.

 

Capricorno
(21 dicembre-19 gennaio)

Ebbene sì, cari Capricorno. Il premio “settimana di merda”, oggi, va a voi! Contenti? Lo so, lo so, avreste preferito che l’onore andasse a qualcun altro. Ma non si può avere tutto dalla vita. E infatti voi, nel dubbio, non avrete niente in ‘sti giorni. Ma niente di niente proprio.

 

Acquario
(20 gennaio-18 febbraio)

Chapeau. Avete surfato le onde negative di questo inizio di 2019 con ammirevole abilità, vi siete barcamenati tra fastidi e giramenti di palle con grande classe e ora potete godervi i frutti di tanta fatica. Pare quasi che le stelle si siano accorte di voi e abbiano deciso di ricompensarvi. Che pacchia.

 

Pesci
(19 febbraio-20 marzo)

Siete guardinghi, sulla difensiva. Sentite nell’aria che qualcosa di negativo potrebbe accadere e la cosa vi rende irritabili, suscettibili. In realtà il vostro piano astrale non è neppure così brutto, ma è inutile che ve lo dica, tanto non mi crederete. Quindi continuate pure a perseverare nella vostra preoccupazione.