Stelle cadenti

L’oroscopo sincero della settimana, cioè come andrà dal 15 al 21 giugno 2020

Le crisi isteriche degli Ariete, la sfiga astrale dei Vergine e la dimostrazione empirica dell'utilità di questo oroscopo fornita dai Bilancia

L’oroscopo sincero della settimana, cioè come andrà dal 15 al 21 giugno 2020
15 Giugno 2020 ore 18:10

di Stelle Cadenti

Il momento è giunto. Acclamato dal pubblico e dalla critica torna sulle pagine di PrimaBergamo l’unico oroscopo che dice sempre la verità, nient’altro che la verità (ricordo ai lettori che la modestia è, dopo bellezza e intelligenza, la mia terza qualità). E che, vorrei sottolinearlo, s’era momentaneamente eclissato dai vostri schermi virtuali perché, con l’arrivo della pandemia, apparentemente pareva aver perso il suo scopo originale: ricordare a tutti quanti che quando le cose vanno male possono sempre andare peggio. Anzi, sicuramente lo faranno. Ma dato che il virus pare, almeno un pochino, essersi finalmente rotto le palle dell’umanità nostrana (come dargli torto?), credo sia giunto il momento di tornare a fare il mio sporco mestiere. Anche perché ho finito la riserva di alcolici nel mio bunker e non ho più nulla che mi tenga lontano dall’astrologia.

Ariete
(21 marzo-20 aprile)

Non è una situazione facile. Il lockdown ha messo a dura prova la vostra proverbiale pazienza, portandovi a distruggere l’intero arredamento di casa. Ma essendo voi dei lavoratori autonomi nell’animo, non avete un euro per risistemare il tutto. Vi siete dunque ridotti a sperare in una nuova pioggia di buoni spesa dall’alto e durante l’attesa sfogate la vostra rabbia innestando una rissa verbale con i fan del premier Conte sotto i video della sue dirette. Rocco Casalino ha le vostre foto appese in casa, pronto a mandarvi in esilio quando diventerà sovrano d’Italia.

Toro
(21 aprile-20 maggio)

Ci eravamo lasciati con voi sulla cresta dell’onda e, devo ammettere, le cose vi vanno ancora bene tutto sommato. Per intenderci: in un mondo di cassaintegrati che non vedono un euro da marzo, voi vi state portando regolarmente la pagnotta a casa. Fortunelli.

Gemelli
(21 maggio-21 giugno)

Essendo voi persone tendenzialmente insulse, il vostro oroscopo rispecchia alla perfezione la vostra inutilità. Eppure, incomprensibilmente, la gente vi apprezza e vi stima. Siete il test sierologico di questa fase astrale: non servite a nulla da soli, ma tutti vi vogliono.

Cancro
(22 giugno-22 luglio)

Siete fastidiosamente malinconici. Mentre il mondo torna a vivere, voi rimpiangete i giorni chiusi in casa nei quali avete riscoperto il piacere dell’ozio, del cibo e di potervi non lavare per giorni e giorni. Il ritorno alla socialità vi rende nevrotici e irascibili, crisi di pianto isterico scandiscono la vostra giornata. Per la salute mentale di chi vi circonda, vi consiglierei un altro mese di lockdown se non sapessi che la cosa per voi non sarebbe affatto una punizione.

Leone
(23 luglio-22 agosto)

Nonostante abbiate passato due mesi e mezzo soli con voi stessi, restate confusi come se Mike Tyson vi avesse preso a pugni. Mentre il mondo si chiede se usciremo dalla pandemia migliori o peggiori di prima (che domanda stupida, porco cane), voi continuate a non capirci un cazzo. Non vi manca certo la coerenza.

Vergine
(23 agosto-22 settembre)

Dopo un 2019 da incubo, il 2020 doveva essere il vostro anno. Ecco, ho detto tutto.

Bilancia
(23 settembre-22 ottobre)

Siete l’emblema di questo oroscopo sincero, l’icona del mio (nostro slogan), la dimostrazione empirica che al peggio non c’è mai fine. Le piaghe d’Egitto sono nulla in confronto alla vostra attuale sfiga. Il premio “settimana di merda” è indubbiamente e meritatamente vostro. Tutto ciò che potrà andare male, lo farà. E pure molto di più di quello che potreste pensare o immaginare.

Scorpione
(23 ottobre-21 novembre)

Stando alle previsioni astrali di inizio anno, il vostro periodo d’oro sarebbe dovuta essere la primavera. Fa ridere la cosa, no? Di buono, però, c’è che l’estate farà un po’ schifo per tutti, quindi almeno mal comune mezzo gaudio. Intanto pigliatevi ‘sta settimana senza acuti.

Sagittario
(22 novembre-20 dicembre)

Dopo che il vostro appuntamento amoroso che tanto aspettavate è saltato ormai tre mesi fa causa pandemia, trovate il coraggio di aprire nuovamente Tinder e trovare (o provare) nuovi legami. La mascherina aiuta a nascondere l’espressione schifata con cui giudicate ogni altro essere umano, quindi non è escluso che possiate anche fare centro dopo la lunga astinenza.

Capricorno
(21 dicembre-19 gennaio)

Con un tempismo da applausi, la pandemia è arrivata proprio nel momento in cui le vostre strategia di vita parevano poter portare i primi frutti. Il salto della quaglia esistenziale che avete dovuto affrontare vi ha lasciato in dono una rabbia repressa che sfogherete andando in giro a vandalizzare statue, così da potervi nascondere dietro l’alibi della protesta civile quando invece siete soltanto dei nevrotici fuori di testa.

Acquario
(20 gennaio-18 febbraio)

Vi siete chiusi in casa con Venere nel vostro cielo; siete tornati nel mondo con Venere ancora lì. Il che è una buona notizia per quanto riguarda l’amore. Se non fosse che siete ipocondriaci e quindi la vostra fissa ossessiva-compulsiva per il gel igienizzante non aiuta. L’odore di Amuchina non è per niente sexy.

Pesci
(19 febbraio-20 marzo)

Anche per voi Pesci è l’amore a dominare. Se siete single, le stelle dicono che il momento è propizio per nuovi incontri. Ma dato che avete una vita sociale anche solo normale, di questi tempi, è un’impresa, possiamo tranquillamente dire che siete sfigati. Nonostante questo, il fatto di non essere impazziti nei mesi del lockdown vi ha dato nuove sicurezze e ora vi aggirate per il mondo con una sicumera tale che rischiate di prendere schiaffi a destra e a manca. Accadrà? Chi può dirlo.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia