Mac portatile, il giusto strumento per il lavoro e per il tempo libero

Mac portatile, il giusto strumento per il lavoro e per il tempo libero
20 Settembre 2019 ore 09:01

Il Mac portatile, con la serie MacBook, costituisce uno dei fiori all’occhiello di Apple. D’altronde, molto difficile rinunciare a quella che è una delle prelibatezze di questa gamma, la comodità del Mac portatile.

Ma quali sono le proposte attuali? Come potersi orientare all’interno del ventaglio di diverse scelte di casa Apple?

Proviamoci, sinteticamente, a spiegare tutto quello che dovreste sapere sulla gamma di Mac portatili di Apple.

Iniziamo con il rammentare che quando parliamo di Mac portatili parliamo essenzialmente di MacBook Air, MacBook Pro 13” e MacBook Pro 15”.

Cominciando dal MacBook Air, ci troviamo di fronte a un buon portatile con display Retina a 13,3 pollici, processore Intel Core i5 2-core, fino a 16 GB di memoria interna, fino a 1 TB di archiviazione, fino a 12 ore di autonomia e touch ID. Tra le altre caratteristiche, c’è un peso di soli 1,25 kg, videocamera FaceTime HD a 720p, altoparlanti stereo, tre microfoni, tastiera retroilluminata, connessioni Wireless con Bluetooth 4.2, due porte Thunderbolt 3 (USB-C).

Diverse sono le caratteristiche dei MacBook Pro. La versione 13” ha in realtà un display Retina di 13,3 pollici, mentre quella 15” ha un display Retina da 15,4 pollici. Migliorano i processori, con il MacBook Pro 13” che porta in dote un processore Intel Core i7 e il MacBook Pro 15” che invece ci delizia con processore Intel Core i9 fino a 8-core. La memoria rimane a 16 GB per la versione MacBook Pro 13” e sale fino a 32 GB per il MacBook Pro 15”. Si incrementa anche lo spazio di archiviazione, fino a 2 TB per il MacBook Pro 13” e fino a 4 TB per il MacBook Pro 15”. L’autonomia della batteria, dichiarata, scende lievemente a 10 ore a causa della maggiore potenza dei due dispositivi rispetto al MacBook Air. Sul fronte connettività, i Pro dispongono di touch bar e touch ID per l’accesso in sicurezza. Rileviamo di interesse, in difformità dal MacBook Air, la presenza di altoparlanti stereo ad alta gamma dinamica.

Insomma, quando ci troviamo dinanzi a un Mac portatile, è evidentemente difficile non essere colpiti dalla straordinaria qualità di questi dispositivi, che potrebbero realmente fare la giusta soddisfazione di molti dei nostri lettori. Di ottima qualità, di straordinario appeal estetico, leggeri, con buona autonomia energetica e tante funzioni tutte da scoprire e da personalizzare sulla base delle proprie principali esigenze di utilizzo, non possiamo non rammentare come la comodità del Mac portatile sia tutta nell’avere un dispositivo che vi farà dimenticare l’uso di un desktop, considerato che potrete fare di tutto e di più con il portatile di casa Apple, senza dover dunque saltare tra il portatile e il fisso.

Se pertanto siete intenzionati a saperne di più, provate ad approfondire le caratteristiche di questi modelli e, se ritenete che uno di questi possa fare per voi, parlatene con un rivenditore di fiducia, che possa guidarvi con la sua consulenza nell’individuazione del modello che potrebbe farvi compagnia per i prossimi anni!

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia