Tendenze
nuova moda?

Una gita in aereo all'Isola d'Elba o ad Asiago? Ora si può, decollando dall'Aero Club Bergamo

Si paga in base al tempo speso effettivamente in volo. Il costo, in media, è di circa 170 euro a testa se si è in quattro

Una gita in aereo all'Isola d'Elba o ad Asiago? Ora si può, decollando dall'Aero Club Bergamo
Tendenze Bergamo, 10 Novembre 2021 ore 12:21

Con una media di circa 170 euro a testa, se si è in quattro, si può decollare da Bergamo e ammirare dall’alto il panorama offerto dall’altopiano di Asiago o dall’Isola d’Elba, oppure raggiungere Sondrio in mezz’ora o, ancora, volare sopra le Marche. Basta che ai comandi ci sia un socio dell'Aereo Club Bergamo.

È la nuova tendenza che ha tutte le carte in regola per diventare una vera e propria moda tra i bergamaschi: solo le gite organizzate dall’Aereo Club Bergamo a bordo di Cessna 172, quattro posti.

Il costo non è dei più economici, ma l’esperienza rientra tra quelle che meritano di essere vissute visto che decollando dalla pista di Orio al Serio si può raggiungere una qualsiasi località. L’unica condizione è che in plancia ci sia un socio del Club.

Come riportato da L’Eco di Bergamo, queste gite, che rientrano nell’ambito di un più ampio progetto di promozione del volo, possono essere delle “evasioni” giornaliere, oppure durare anche più di una giornata se ci si ferma nella località scelta. Il prezzo non cambia sulla base dei giorni in cui si resta via da casa, ma si paga soltanto per il tempo effettivo in cui si è rimasti in volo.

L’Aero Club Bergamo, nato nel 1930 a ridosso della pista dell’aeroporto di Orio al Serio, conta ad oggi 130 soci e dispone di sette aerei da noleggio; quattro Cessna 172 da 4 posti, un Piper da 4 posti e due aerei da 2 posti.