Viva Bèrghem
Vittoria per 5-0 sul Milan

C'è un gruppo di ragazze che vola L'Orobica Calcio batte pure il Milan

C'è un gruppo di ragazze che vola L'Orobica Calcio batte pure il Milan
Viva Bèrghem 06 Febbraio 2018 ore 07:30

E il bello è che, per omaggiarlo, lo definiscono "sport maschio". Sarà, ma intanto a Bergamo, oltre all'Atalanta, c'è un'altra squadra di calcio che vola. E di "maschio", questa squadra, non ha proprio nulla. Stiamo parlando dell'Orobica Calcio, la formazione di calcio femminile cittadina che ha sede al Villaggio degli Sposi e che nel campionato di Serie B sta letteralmente volando. Una settimana fa la vittoria netta sull'Inter della stessa social e tv Regina Baresi (ovviamente figlia d'arte); questo weekend, invece, un'imperiosa affermazione contro le altre meneghine, quelle del Milan. A nove partite dalla fine, le bergamasche restano prime e si godono il meritato successo.

8 foto Sfoglia la gallery

Il risultato finale lascia poco spazio alla cronaca: 0-5 per le nostre, trainate da una portentosa Cristina Merli, autrice di un poker. La ciliegina sulla torta, invece, l'ha messa l'altra Merli, Luana. Le due ormai sono le gemelle del gol dell'Orobica, visto che hanno messo a segno, rispettivamente, 13 e 8 gol in stagione. Da applausi anche i 360' minuti consecutivi di imbattibilità raggiunti nella sfida contro il Milan dal talentuoso giovane portiere della squadra, Lia Lonni, classe 2000. Come racconta il risultato, non c'è mai stata partita. Le rossoblù sono in formissima, come dimostrano le due ultime vittorie contro formazioni che, nel girone di andata, le avevano battute. Dal primo all'ultimo minuto, capitan Poeta e compagne hanno ringhiato alle caviglie delle avversarie, portando un pressing organizzato e in grado di coprire alla perfezione ogni zona del calcio. Al resto ci hanno pensato le Merli, che hanno letteralmente fatto impazzire le due centrali difensive del Milan, Vitale e Pilato, che sono per di più anche nel giro della Nazionale.

 

 

Alla sedicesima giornata del campionato, e con nove partite ancora da giocare, l'Orobica guida la classifica di Serie B con 37 punti. Dietro, l'Inter resta a tre punti, mentre il Milan, che ha una partita in meno, è a nove punti. Settimana prossima, le rossoblù non scenderanno in campo per osservare il turno di riposo. Peccato, vista la condizione delle nostre, ma sarà anche il modo migliore per programmare al meglio le prossime gare con Padova prima e Fiammamonza poi, così da preparare un finale di stagione senza mezze misure.

 

Per leggere l'approfondimento sulla realtà dell'Orobica Calcio, tra foto e intervista, rimandiamo a pagina 46 di Bergamopost cartaceo, in edicola fino a giovedì 8 febbraio. In versione digitale, qui.