Tutti gli appuntamenti

Che fare a Capodanno a Bergamo (la novità è alla ex Reggiani)

Che fare a Capodanno a Bergamo (la novità è alla ex Reggiani)
31 Dicembre 2018 ore 07:30

La domanda evitiamo di riportarla, tanto l’abbiamo sentita tutti decine di volte, in questi giorni. La risposta migliore, però, la danno quelli dell’Edonè, con la loro serata gratuita e senza troppe pretese: “Decidi all’ultimo”. Fuochi d’artificio e dj set, con un ammiccamento doveroso al trash, che fa sempre divertire. Parliamo di Capodanno, chiaro. La serata del 31 dicembre in città è caratterizzata anche quest’anno dal grande evento in piazza Matteotti con Radio Number One. Il palco è aperto dalle 20 alle 2 di notte: ci sono gli speaker ufficiali della radio, cioè Miky Boselli, Guglielmo Meregalli e l’anchorman Paolo Corazzon. A seguire uno showcase di danza e canto diretto dall’ospite principale della serata, Garrison Rochelle, coreografo e volto televisivo di “Amici” di Maria de Filippi, presente con alcuni artisti della sua scuderia. Torna anche quest’anno Warez Robot, performer futuristico a cui spetta di diritto il conto alla rovescia di mezzanotte. A seguire, dj set firmato Costez-Nikita. L’area food in loco è gestita dalla catena di ristoranti bavaresi Original Bier Fest.

4 foto Sfoglia la gallery

Restando in città, spicca per novità, all’ex Reggiani, dopo il successo dell’estivo (chiuso il 30 settembre) “Una notte in fabbrica” a cura di Be Stupid & Dance Revenge. Previste tre sale con diversi generi musicali (ci saranno anche  Una Mas con le sue sonorità reggaeton, Nøid per gli amanti della musica underground e Love Thebox con la sua impronta teatrale e le sue sonorità deep&tech-house) e la possibilità di cenare. La festa inizia alle 19. I tre gestori Paolo Morandi, Marco Dapoto e Nicola Sartoris hanno chiesto la licenza di pubblico spettacolo e messo in sicurezza il sito. Tensostrutture riscaldate ripareranno dalle intemperie. L’ingresso è a pagamento, da 25 a 90 euro: informazioni e prenotazioni tel. 347.8446711. Grande festa anche al Maite in Città Alta, promossa da Maite-Bergamo Alta social club, Exsa e Up music. Fino a venerdì l’evento doveva svolgersi all’interno dell’ex carcere di Sant’Agata, ma le autorità competenti hanno ritenuto che le misure di sicurezza garantite non fossero sufficienti. Brillante il nome: “Liberi tutti”. Si parte alle 22.30 (quindi niente cena), con dj set e beverage. Per entrare serve la tessera Arci. Restando a Bergamo, meritano menzione anche i veglioni messi in pista dal Punto di Fuga, con concerto della Nautiblues Band e dj set a seguire, e dall’Ink Club: Tropicalismi e Beat Acrobatique dj set a piano terra, concerto dei B.A.M. e dj set a cura di Otis Tours al primo piano, dj Edo al secondo piano. Un’alternativa sarà trascorrere la notte di San Silvestro assistendo a numeri di magia con Raul Cremona al Creberg Teatro, intervallandoli con le incursioni dei suoi personaggi più amati, come Omen, Sivan e Oronzo. Con lui il mentalista Vanni De Luca, capace di declamare l’Inferno della Divina Commedia a memoria partendo da un verso a caso.

E fuori città… Si festeggia anche in provincia, naturalmente, anche se uno degli eventi clou è sfumato (allo Spazio FaSe di Alzano). Partiamo dalla Val Seriana. Serata all’insegna di musica e intrattenimento con i dj di NumberOne al Pala Don Bosco di Parre. Clusone scende in piazza (dell’Orologio) per il 31 notte: dj set di Radio Like dalle 22. Fiaccolata e fuochi d’artificio sugli sci per salutare l’anno 2018 lungo la pista Paradiso di Schilpario: ritrovo alle 20.30 al Chalet Paradais. Radio NumberOne anche a Castione, in via Donizetti, con musica e animazione, mentre a Selvino l’animazione è il dj set sono a cura di Luca, Monica e Beppe. La Pro Loco di Colere organizza la tradizionale fiaccolata per salutare il 2018 lungo le vie del paese. Ritrovo alle 19 al bivio di Via Valzella oppure al in fondo a Via Valle; arrivo al Presolana Cultural Forum per bruciare la Vecchia; a seguire, accensione del nuovo anno e spettacolo pirotecnico. In Val Brembana, Capodanno in piazza a San Pellegrino Terme, viale papa Giovanni XXXIII. Il Costez di Telgate proporrà il cenone, dalle 21, che si trasformerà in party fino all’alba. Al Bobadilla di Dalmine è in programma “La notte degli dei”: chi prenota la cena può vincere un viaggio per due persone ad Atene. Al Druso di Ranica «Party alla grande» con i deejay pop Sue L.N., Wishkey per il revival e Mario Psicho per il rock (dall’1). Leolandia, a Capriate, dalle 20 che propone una serata speciale con cenone e musica dal vivo; brindisi di mezzanotte con spumante, lenticchie e cotechino, mentre ai bimbi saranno dedicate aree gioco speciali. Chiudiamo con il Lago d’Iseo: piazza XX Settembre, a Sarnico, si trasformerà in una gigantesca pista da ballo. E l’acqua che fa da specchio ai fuochi d’artificio rende tutto più magico.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia