Torna il Festival "Come d'incanto"

Dieci anni con gli artisti di strada Ardesio riporta in casa i migliori

Dieci anni con gli artisti di strada Ardesio riporta in casa i migliori
31 Maggio 2019 ore 09:20

Luci, colori, festa e tanta allegria. Il borgo di Ardesio sta per riempirsi di musica e folklore, una trasformazione che vedrà il paese seriano teatro di un bello spettacolo a cielo aperto, gioia per grandi e piccini, residenti e villeggianti. Torna infatti “Come d’Incanto”, il festival degli artisti da strada che vede coinvolti i più importanti busker italiani e internazionali. Palcoscenico della manifestazione sono le vie e le piazze più suggestive del centro storico.

4 foto Sfoglia la gallery

L’attesa dei residenti. «Sono in molti ad Ardesio ad aspettare questo evento, giunto alla decima edizione, che è entrato, con i suoi artisti di strada, nel cuore delle persone». Simone Bonetti, presidente di Vivi Ardesio e tra i promotori dell’iniziativa, non nasconde la sua soddisfazione. Spiega: «Con questa edizione abbiamo deciso di creare un “The best Of”, e richiamare gli artisti che per nove anni hanno animato la manifestazione suscitando maggiore interesse e coinvolgimento del pubblico. Saranno presentati numeri nuovi e riproposti quelli vecchi, che a distanza di tempo è sempre un piacere rivedere. Con alcuni di questi artisti è nata anche una bella amicizia, sia con noi organizzatori che con la gente di Ardesio. Il funambolo Andrea Loreni nel 2012 è rimasto ospite qui da noi per venti giorni, al fine di realizzare il suo numero. In quel periodo ha conosciuto tanti residenti, e molti ora lo stanno aspettando. La parte più bella di questo evento è proprio il coinvolgimento delle persone che assisteranno agli spettacoli. Quest’anno sarà anche presente un’area street food, con alcuni dei migliori food truck della zona».

4 foto Sfoglia la gallery

Un weekend da non perdere. L’appuntamento è per l’1 e il 2 giugno, con un ricco programma che vede un susseguirsi di spettacoli gratuiti ma anche di visite guidate, laboratori, intrattenimento e naturalmente buona cucina. Il Festival sarà anche loccasione per scoprire e riscoprire Ardesio e le sue bellezze con i tour organizzati da Vivi Ardesio, che proporrà nella giornata di domenica visite gratuite al Santuario della Madonna delle Grazie (alle 14) e alla Casa Rurale (alle 15.30). Per tutta la durata della manifestazione menù pizza e cene convenzionate presso ristoranti, bar e pizzerie del paese. Oltre agli spettacoli, la domenica il borgo storico si animerà con il Centro dellIncanto. Dalle 10 alle 18 è previsto il trucca bimbi con palloncini, caramelle, zucchero filato e il “Ludobus”, un furgone carico di giochi della tradizione proposto dallassociazione Approdo Onlus.

4 foto Sfoglia la gallery

Gli eventi di sabato. Dalle 16 esibizione della BadaBimbumband, la “Banda Molleggiata che spazierà dai successi di Celentano alle sonorità più moderne. A seguire, Mr Mustache in Affetto dAmore, un’esilarante ricerca dellamore perfetto, e il Teatro Viaggiante con bici, monocicli, birilli e cappelli: un turbinio di energia e comicità proposto dalla divertente Famiglia Mirabella. Chiudono il pomeriggio le acrobazie aeree della CrossFit Clusone in Films on Silks. Gli spettacoli riprendono dopo cena con Cabaret Bipolar, uno spettacolo di circo e teatro di strada, e lo spettacolo a ruota libera con l’artista Sblattero. In chiusura il funambolo Andrea Loreni proporrà una nuova ed emozionante traversata accompagnata dalle musiche dei Badabimbumband, a cui seguirà lo spettacolo offerto dal Teatro dellAleph, con giochi, acrobazie, danze e duelli di fuoco.

Gli eventi di domenica. Si comincia alle 15 con la parata “Chiffon del gruppo Bilicoteatro. Si continua presso il Santuario con Matteo Galbusera e lo spettacolo “The Loser”, mentre in zona ponte Rino Michele Cafaggi propone una pioggia di romantiche bolle di sapone giganti, che condurranno i piccoli ospiti nel mondo di Fish & Bubbles”. Il pomeriggio continua con la performance di Les Saponettes “Sconcerto e il duo Brando Y Silvana con “Parole Magiche, uno spettacolo tra comicità e magia. Penultimo appuntamento alle 20.30 presso l’oratorio, dove Luca Chiarva propone All in One, una performance di acrobatica e giocoleria luminosa nella quale il poliedrico artista circense incanterà gli spettatori. Chiuderà alle 21.30 il duo Full House, che si esibirà in “Alta Cultura”.

Il Festival “come d’Incanto” è organizzato dalla Pro Loco di Ardesio con il patrocinio dellamministrazione comunale, media Partner Vivi Ardesio e main partner Bcc Bergamo e Valli.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia