Il menu di capodanno

Eccolo qui, l’Elav Kitchen & Beer (ancora più bello dell’Osteria)

Eccolo qui, l’Elav Kitchen & Beer (ancora più bello dell’Osteria)
18 Dicembre 2017 ore 07:30

Se ne è mormorato parecchio negli ultimi giorni, ma finalmente è arrivato il giorno X: domenica ha aperto in via Solata 8 (Città Alta, lì dove brillava la stella Michelin di Ezio Gritti) il nuovissimo locale del Birrificio Indipendente Elav. Si chiamerà Elav Kitchen & Beer e già dal nome è evidente che in comune con l’Osteria della Birra, che invece chiuderà dopo i festeggiamenti di capodanno, avrà solo le storiche birre del birrificio indipendente Elav.

La notizia è stata lanciata dalla pagina Facebook del birrificio e, senza lasciare un secondo di tempo alla nostalgia per l’osteria di Piazza Mascheroni, è subito rimbalzata tra le pagine social degli affezionati, che l’hanno accolta, come è facile immaginare, con grandissimo entusiasmo. Elav dunque, dopo aver rinunciato per ragioni contrattuali (affitto non rinnovato) all’Osteria della Birra, alza l’asticella, proponendo un locale in cui la cucina avrà un ruolo di prima attrice insieme alle birre e non sarà più solo una comprimaria. Piccole ma sostanziali differenze.

4 foto Sfoglia la gallery

Il menu di capodanno. Un’idea di questa nuova direzione intrapresa da Antonio Terzi e dal suo birrificio può essere data in maniera molto efficace dal menu di capodanno di Elav Kitchen & Beer: un cenone da sei portate tra antipasti di mare (ostriche, mela verde, misticanza marina e gelatina; gambero in pastella soffice alla birra, maionese allo zafferano e lattughino marinato alla birra e yuzu), ravioli di zucca (con riduzione, ovviamente, di birra), guancia di manzo alla birra con lenticchie, crumble alla birra. Il tutto al costo di settanta euro, compresa la birra in botte “con luppolone” che sarà aperta a mezzanotte. Per ogni portata è prevista una birra consigliata in abbinamento. Insomma, un ristorante serio, con uno spirito da osteria: sembra essere questa la nuova sfida.

 

Per questo Capodanno abbiamo pensato di festeggiare con voi l’apertura del nuovissimo Elav Kitchen & Beer (Via Solata, 8…

Pubblicato da Elav Kitchen & Beer su Venerdì 15 dicembre 2017

 

Elav Yule Fest. Intanto Elav annuncia la sesta edizione dell’evento invernale, l’Elav Yule Fest, che dal 21 al 24 dicembre aprirà le porte della sede del birrificio di Comun Nuovo per una festa in cui protagonista assoluto sarà il gemellaggio con il birrificio scozzese Fynes Ales: birre spillate a pompa con il metodo tradizionale, scarpinocc di parre e gulash alla birra. Tra dj set, degustazioni e confezioni natalizie. In sostanza: osteria o non osteria, Elav non ha nessuna intenzione di fermarsi. Tutt’altro: le sensazioni sono quelle di una ripartenza in grande stile.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia