Domenica ore 17

Foppa, un’altra toscana da battere Pronta alla sfida con Scandicci

Foppa, un’altra toscana da battere Pronta alla sfida con Scandicci
21 Ottobre 2016 ore 10:45

Da una toscana all’altra, da Firenze a Scandicci. Prosegue così il cammino in regular season della Foppapedretti che, dopo aver superato il Bisonte al PalaNorda nella gara d’esordio, sarà impegnata domenica (ore 17, arbitri Marco Zavater e Ilaria Vagni) nella cittadina alle porte di Firenze contro l’ostica Savino del Bene, già capace di superare in trasferta le campionesse d’Italia dell’Imoco Volley Conegliano nel match di debutto. Tuttavia il recente passato sorride alla formazione bergamasca. Nei quattro precedenti delle ultime due stagioni la Foppa è sempre uscita vincitrice dalla battaglie, sia fra le mura amiche, sia in quelle nemiche.

 

 

L’augurio è che domani Scandicci si riveli ancora una volta un avversario superabile – nel passato campionato le rossoblù conquistarono il primo successo stagionale e anche il primo del 2016 -, ma certo è che non sarà così semplice. Confermato alla guida Mauro Chiappafreddo, subentrato nel febbraio scorso a Massimo Bellano, la Savino del Bene ha cambiato diversi volti in campo. La cabina di regia è rimasta affidata a Giulia Rondon, mentre l’opposta sarà Aneta Havlickova, assoluta protagonista con la maglia dell’UYBA nel 2011/2012. Le centrali, cui bisognerà prestare particolare attenzione saranno Adenizia Ferreira da Silva (brasiliana proveniente dall’Osasco) e Valentina Arrighetti – vecchia conoscenza del campionato italiano e anche del popolo bergamasco che l’ha apprezzata dal 2008 al 2012 – che nella sfida contro Conegliano hanno realizzato complessivamente 32 punti con un 66% in attacco. In posto quattro vedremo invece la fortissima olandese Floortje Meijners, lo scorso anno a Piacenza, e la bergamasca Sara Loda, fra le poche superstiti della stagione scorsa insieme al libero Enrica Merlo. Ma qualora le cose non dovessero andare per il verso giusto, Chiappafreddo può contare anche su una serie di alternative: Scacchetti in palleggio, Crisanti al centro, Moreno Pino, Zago e Cruz come martelli e Giampietri libero.

 

 

Dopo la brillante performance contro Firenze, Stefano Lavarini ha solamente un dubbio da sciogliere, ossia quello inerente il posto quattro da affiancare a Sylla. Giorno dopo giorno Gennari sta trovando la migliore condizione e resta solo da decidere se lanciarla nello schieramento iniziale oppure inserirla gradualmente a gara in corso. Per il resto formazione già scritta: Lo Bianco in palleggio, Skowronska opposta, Guiggi e Popovic al centro, Sylla schiacciatrice e Suelen libero con Cardullo già pronta a subentrare per qualche giro a dar manforte alla seconda linea.

 

Così in campo (Scandicci, domani ore 17, diretta streaming qui)
Savino del Bene Scandicci: Rondon, Havlickova, Arrighetti, Adenizia, Loda, Meijners, Merlo (L). All.: Chiappafreddo. A disposizione: Scacchetti, Moreno Pino, Zago, Cruz, Crisanti, Giampietri.
Foppapedretti Bergamo: Lo Bianco, Skowronska, Guiggi, Popovic, Sylla, Partenio, Suelen(L). All.: Lavarini. A disposizione: Mori, Paggi, Gennari, Venturini, Cardullo.
Arbitri: Marco Zavater e Ilaria Vagni

Programma 2^ giornata
Sabato 22 ottobre, ore 18.30 (diretta Rai Sport HD)
Metalleghe Montichiari – Igor Gorgonzola Novara
Domenica 23 ottobre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Il Bisonte Firenze – Imoco Volley Conegliano
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Club Italia
Savino Del Bene Scandicci – Foppapedretti Bergamo
Sudtirol Bolzano – Unet Yamamay Busto Arsizio
Mercoledì 2 novembre, ore 20.30
Pomì Casalmaggiore – Saugella Team Monza

Classifica
Igor Gorgonzola Novara 3, Liu Jo Nordmeccanica Modena 3, Foppapedretti Bergamo 3, Saugella Team Monza 3, Pomì Casalmaggiore 2, Savino Del Bene Scandicci 2, Imoco Volley Conegliano 1, Club Italia 1, Metalleghe Montichiari 0, Il Bisonte Firenze 0, Unet Yamamay Busto Arsizio 0, Sudtirol Bolzano 0.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia