Da vedere

I protagonisti della soap “Un posto al Sole” raccontano tutta la bellezza di Bergamo

Con la serie ferma per l'emergenza Covid, su Rai Play è stato creato il format "Un po' sto a casa". E nel settimo episodio i personaggi di Raffaele e Viola parlano ed elogiano la nostra città

Bergamo, 22 Maggio 2020 ore 10:41

La soap Un posto al Sole s’è conquistata, negli anni, il legittimo titolo di “Beautiful italiana”. In onda dal lontano 1996, ha toccato a inizio aprile (quando è stata sospesa a causa dell’emergenza Covid) quota 5.475 episodi: è la più longeva d’Italia. Ambientata a Napoli, la soap è incentrata attorno alle vicende degli abitanti di un palazzo, Palazzo Palladini, situato sulla collina partenopea di Posillipo, di fronte al mare e al Vesuvio.

Seguitissima, in queste settimane di lockdown e senza la possibilità di girare nuovi episodi, i protagonisti del cast si sono resi disponibili a realizzare un “mini format” per la piattaforma online Rai Play: Un po’ sto a casa. I protagonisti della serie, interpretando i loro personaggi, si videochiamano (come abbiamo fatto tutti noi nelle scorse settimane con parenti e amici) e danno vita a diverse situazioni: raccontano storie, vicende personali, risolvono problemi, scherzano.

Nel settimo episodio della serie, di cui qui sopra potete vedere un estratto, gli autori hanno deciso di fare un omaggio anche alla città italiana più colpita dal Coronavirus: la nostra Bergamo. I personaggi Raffaele e Viola, partendo dalla bellezza, raccontano agli spettatori le chicche del capoluogo orobico. Un bello spot per Bergamo, che in poche settimane ha visto andare a monte anche tutto il lavoro fatto negli ultimi anni per costruirsi un’immagine turistica. Per vedere l’intero episodio, delle durata di appena cinque minuti circa, cliccate QUI.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia