Meraviglie floreali e non solo

La Rai è andata da Madama Fiori insieme a Giorgia Fantin Borghi

La Rai è andata da Madama Fiori insieme a Giorgia Fantin Borghi
29 Novembre 2019 ore 04:30

Madama – Fiori Oggetti Eventi è una realtà recente, che profuma ancora di nuovo. Creata cinque anni fa da Antonio Madama, è però già riuscita a costruirsi una nomea di rilievo grazie agli allestimenti realizzati per importanti brand internazionali, matrimoni da sogno e vetrine all’altezza delle grandi capitali europee e oggi continua a stupire e a regalare novità. Nei giorni scorsi, infatti, lo spazio di via Tasso 57 a Bergamo, è stato il set di alcune riprese televisive per la puntata natalizia de In Viaggio con Marcello, programma condotto da Marcello Masi, che andrà in onda domenica 22 dicembre su Rai Due.

 

 

Per l’occasione, la location floreale ha ospitato Giorgia Fantin Borghi, una delle più famose wedding planner italiane, particolarmente esperta in arte della tavola, che all’interno del programma si occupa proprio di storia del galateo. Antonio Madama ha realizzato per Giorgia un centrotavola rinascimentale disegnato e firmato da lei stessa, ricchissimo di fiori, frutti, ortaggi e selvaggina. Era il perfetto protagonista e complemento per la “Tavola di Natale leonardesca” allestita e illustrata dalla stessa Giorgia Fantin Borghi, che ha allietato poi i partecipanti con il racconto di mirabolanti fasti rinascimentali, in assoluto contrasto con le tavole di oggi, narrando numerosi aneddoti davvero singolari. Il tutto è stato anche ripreso dalle telecamere di Rai Due sotto gli occhi interessati e stupiti degli invitati. Prestigiosi anche i brand coinvolti nell’evento: i piatti finemente decorati a mano erano di Laboratorio Paravicini mentre i bicchieri e le coppe rinascimentali bordate d’oro erano di Vetrerie di Empoli.

 

 

In questi giorni, lo spazio di Madama Fiori è particolarmente incantevole con il suo allestimento natalizio. Entrarvi è una vera e propria “Christmas experience”: calore, profumi, ricordi, oggetti preziosi, composizioni floreali ricercate, idee regalo, decorazioni e sontuosi angoli addobbati per le feste. Insomma, svariati suggerimenti per riproporre la stessa atmosfera anche a casa vostra o per fare un regalo ad amici o a una persona cara. Una piacevole fragranza di “oro, incenso e mirra” accoglie i clienti appena varcata la soglia, ma non può certo passare inosservata una protagonista delle grandi vetrine illuminate che si affacciano sulla via: un’imponente automobile vintage inglese in latta di dimensioni reali con all’interno alberi e addobbi di Natale. Sembra quasi di vedere un mondo incantato.

12 foto Sfoglia la gallery

Girando tra i banconi in ferro acidato si distinguono grandi vassoi colmi di alberelli dorati o impreziositi da pietre, scrigni in velluto, tea-light in vetro molato, e certamente non mancano anche oggetti di “cabinet di curiositè” come antiche campane in vetro, corone e candelabri. Abeti verdi ricoperti da rossi addobbi, sfere in vetro soffiato, uccellini, melograni, sfere in velluto e tanto altro, oppure alberi innevati con sfere e decorazioni nei colori dell’argento e del bianco, o i più moderni con luci a led… Davvero un vasto assortimento per accontentare tutti i gusti, come il nuovo trend di utilizzare addobbi che rievocano l’arte culinaria con pasticcini, cioccolatini, macarons, cannoli, pan di zenzero e tortine.

Ma le sorprese non sono finite: per i più piccoli, boule de neige, carillon, schiaccianoci, trenini in ferro, orsetti, cavalli a dondolo in legno intagliato; mentre per i più grandi anche candele con fragranze provenienti da ogni angolo del mondo, ceramiche artigianali pugliesi, melograni dipinti, teste di moro da Caltagirone. Ci sarebbe ancora tanto altro da raccontare, ma il resto lo lasciamo scoprire a voi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia