Fiera

Le arti manuali di Creattiva adesso fanno anche scuola

Le arti manuali di Creattiva adesso fanno anche scuola
02 Ottobre 2019 ore 13:42

Non si ferma, Creattiva, come non si fermano le mani operose di chi, soprattutto donne, affolla padiglioni e corridoi della Fiera di Bergamo durante la manifestazione. Dal 3 al 6 ottobre si tiene il 23esimo appuntamento della kermesse di riferimento nazionale per le arti manuali organizzata da Promoberg. Oltre alla straordinaria parte espositiva su 16mila metri quadrati, anche un migliaio di corsi e dimostrazioni tra gli stand che coinvolgono direttamente i visitatori. Questa edizione autunnale presenta l’ennesima novità: Creattiva Quilting School, una scuola per il pubblico che desidera conoscere ed approfondire l’arte del Patchwork e del Quilting. Riconfermate anche le iniziative che sono diventate un punto cardine dell’autunno Creattivo quali Fashion Half Marathon, il concorso di stile riservato a 21 giovani fashion designer; Creattiwood, l’appuntamento con gli artisti e le aziende che lavorano il legno; Teachers’ Day, con due importanti iniziative dedicate agli insegnanti in occasione del 5 ottobre, giornata dedicata dall’Unesco ai docenti. Per facilitare il forte afflusso, confermate le navette gratuite da e per l’aeroporto di Bergamo e dalla stazione.

4 foto Sfoglia la gallery

Fashion Half Marathon. Diventata una grande opportunità per i giovani stilisti, l’edizione autunnale di Creattiva presenta Fashion Half Marathon, concorso di stile e capacità creative riservato a 21 giovani fashion designer (come i km della mezza maratona moderna) che gareggeranno, ognuno nella propria postazione di lavoro, con l’ausilio di macchine per cucire professionali Juki. I giovani stilisti si daranno battaglia a colpi d’ago, forbice e macchina da cucire, realizzando un abito in base al tema comunicato da Promoberg e con materiali (gli stessi per tutti) messi a disposizione. Nella giornata conclusiva, gran finale con gli abiti che sfileranno in passerella e la premiazione dei vincitori da parte della giuria.

Creattiwood. Teatro di laboratori e dimostrazioni pratiche da parte degli artisti. Un laboratorio che profuma di legno e che riporta alla bellezza dei mestieri di una volta: mestieri antichi che stanno vivendo una seconda giovinezza e un grande interesse da parte del pubblico.

Quilting School. Una “scuola” di 100 mq della Galleria Centrale, tra laboratori interattivi e aree dimostrative, per un percorso a “tappe” volto ad avvicinare i visitatori alle diverse fasi creative del Patchwork e del Quilting, hobby che sta facendo innamorare sempre più amanti del creare manufatti tessili. Una volta entrati a Creattiva, la partecipazione alla Quilting School è gratuita, previa registrazione.

Tutorial online. Continua l’inarrestabile successo di Creattiva Channel, il canale Youtube dedicato alla manifestazione, che con i suoi tanti tutorial permette alle creative sparse in tutta Italia (e in parte anche all’estero) di essere in contatto con la manifestazione in ogni giorno e ora dell’anno, condividendo creazioni ed emozioni.

Informazioni. Orari: 9.30-18.30. Biglietti: intero 11 euro (acquistabile alle casse in Fiera); ridotto 9 euro (acquistabile online, valido una sola volta, a scelta in qualsiasi giorno della fiera); ridotto plus 7 euro (acquistabile alle casse in Fiera solo per alcune categorie di visitatori); ingresso gratuito riservato a bambini fino a 9 anni compiuti e a persone con disabilità pari al 100 per cento più un accompagnatore. Parcheggio: 3 euro. Gli amici a quattro zampe sono i benvenuti. Web: www.fieracreattiva.it.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia