Viva Bèrghem
Memorial Stoppani

Tornano le Frecce Tricolori sul lago d'Iseo: appuntamento a settembre a Lovere

Gli aerei militari solcheranno i cieli del Sebino, ma sono tanti gli appuntamenti del 10 e 11 settembre, anche a Costa Volpino e a Pisogne

Tornano le Frecce Tricolori sul lago d'Iseo: appuntamento a settembre a Lovere
Viva Bèrghem 05 Agosto 2022 ore 15:38

Le Frecce Tricolori solcheranno i cieli del Sebino, mentre a Costa Volpino si potrà provare l’emozione dei voli in mongolfiera e a Pisogne il divertimento sarà assicurato con il Festival degli Aquiloni. È con un ricchissimo programma che Lovere torna a ricordare il suo aviatore Mario Stoppani nella Ventesima edizione del Memorial a lui dedicato.

Seppur in tempo di pandemia il Memorial non sia mancato, quest’anno torna con un programma ricco come solo prima del Covid poteva essere. La tradizionale manifestazione in memoria del pluridecorato aviatore loverese, asso dell’aviazione italiana della Prima Guerra Mondiale e primatista dei cieli, è prevista per sabato 10 e domenica 11 settembre ed è stata organizzata dal Comune di Lovere in collaborazione con i Comuni di Costa Volpino e Pisogne, dell’Autorità di Bacino dei laghi d’Iseo, d’Endine e Moro, l’ASD “Comandante Mario Stoppani” e l’Aero Club di Sondrio.

Le Frecce Tricolori

Dopo due giorni di mostre, convegni, villaggio aeronautico, Festival degli Aquiloni, voli in idrovolante, mongolfiera ed elicottero, il sorvolo della Pattuglia Acrobatica delle Frecce Tricolori previsto alle ore 15 di domenica 11 settembre coronerà la manifestazione.

In alto gli occhi e i nasi, per osservare uno spettacolo capace di conquistare bambini e adulti, appassionati e anche chi di volare ha paura. È la quarta volta che, a titolo gratuito, l’Aeronautica Militare Italiana ha concesso l’apporto delle Frecce Tricolori all'evento. Decolleranno dall’autodromo di Monza per eseguire un sorvolo in formazione sul lungolago di Lovere in ricordo di Mario Stoppani e per salutare il pubblico che ogni anno tende a raccogliersi esultante lungo le rive del lago.

Non solo le Frecce, ma ad animare i cieli saranno anche numerosi altri aerei e altrettanti piloti, in una manifestazione aerea che vedrà protagonisti Andrea Pesenato (Cap-231), campione italiano di acrobazia aerea, Maurizio Costa (Pitts), Livio Consonni e Luca Fratini (Pattuglia Autogiro Magni), Luca Ballerio (Elicottero 206), Graziano Mazzolari (SuperBingo), 46 Aviation con the Walking Wings. Una vera e propria festa dell’aria, ma non solo.

Gli eventi collegati

Lo stupore e il divertimento davanti alle acrobazie si potranno intrecceranno con un programma culturale ricco. Sabato 10 settembre, si terrà il convegno “D’Annunzio e Stoppani: una amicizia volante” previsto alle 16.30 all’Accademia Tadini di Lovere con ospiti d’eccezione quali l’assessore all’Autonomia e cultura di Regione Lombardia, Stefano Bruno Galli, e Bianca Capello, storica e critica. Oltre all’appuntamento serale sopra citato con il Sapiens Festival 2022, il Comune di Costa Volpino ha allestito nell’Aera Bar Delle Rose la mostra dedicata a Mario Stoppani. Il Comune di Pisogne ha pensato invece di organizzare sul lungolago una mostra dedicata agli idrovolanti. Inoltre, in zona Darsena, si terranno esibizioni aeree e laboratori di costruzioni di aquiloni e sarà possibile prenotare voli in elicottero con partenza dall’area X-Beachàil Festival degli Aquiloni con l’Associazione Teste Per Aria.

In occasione del Memorial Stoppani verranno inaugurate le prime due idrosuperfici del lago d’Iseo nelle acque antistanti i Comuni di Marone e Lovere. Un progetto che intende aprire una strada verso il tema dell’avioturismo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter