Il 26, 27 e 28 dicembre

Tutti gli eventi da non perdere in questi giorni nelle nostre valli

Tutti gli eventi da non perdere in questi giorni nelle nostre valli
26 Dicembre 2018 ore 10:02

Continuano gli eventi sulle le nostre montagne. L’atmosfera natalizia non si spegne, sagre e rassegne continuano ad animare le valli con eventi perfetti per grandi e piccini. Tutto questo nella bella cornice che le Orobie riescono sempre a regalare.

 

Mercoledì 26 dicembre

Torna a San Pellegrino Terme il mercatino gastronomico con tema “Il Bello, il Buono e il Bio”. L’evento si tiene dalle ore 9 alle ore 19. Per informazioni: 034521020.

Si tiene ad Ornica l’ottava edizione del Presepe Vivente. I 140 abitanti del paese (insieme ai loro animali domestici) nella giornata di Santo Stefano vestiranno i panni degli antichi personaggi evangelici e ridaranno vita ai faticosi mestieri di un tempo, alcuni ancora oggi praticati. Chiodaroli, pastori, falegnami, intagliatori, tessitrici, carbonai, marangoni e impagliatori dell’alta Val Brembana che daranno vita a un semplice ma suggestivo presepe vivente tra i vicoli e le piazzette medievali del borgo. Le melodie della piva bergamasca accompagneranno i visitatori tra le pittoresche scenografie, che si concluderanno con la processione delle comparse all’interno della chiesa Parrocchiale di Ornica.

Si tiene a Clusone il concerto di Santo Stefano. L’appuntamento è alle ore 21, presso il Teatro Mons. Tomasini a cura della Banda Cittadina “G. Legrenzi”. L’ingresso è gratuito e aperto a tutti, per informazioni: 034621113.

Ad Azzone, nella frazione di Dezzo, alle porte della Val di Scalve, ci saranno i tradizionali mercatini di Natale. Dalle ore 9 fino a sera saranno presenti prodotti tipici, piccoli regali e artigianato locale e tanta allegria per tutti. Per informazioni: 3428143421.

Il Corpo Musicale di Gandino, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, presenta il tradizionale e melodioso Concerto di Natale. La serata avrà luogo alle ore 21 presso il convento delle Orsoline a Gandino. Per informazioni: 035745567.

 

Giovedì 27 dicembre

Serata dello Sport 2018 presso la palestra comunale di Camanghè a Zogno. L’appuntamento, promosso dal Comune, vuole premiare i migliori sportivi zognesi e si terrà dalle ore 20.30 fino alle 23. Al termine rinfresco e scambio di auguri per tutti.

Il Museo Etnografico di Schilpario organizza una visita guidata. I visitatori saranno accompagnati attraverso le sale del Museo da una guida esperta, che li condurrà alla scoperta dell’etnografia della Valle di Scalve. L’appuntamento è alle ore 16.30 ed è necessaria la prenotazione. Per informazioni: 034655393.

 

Venerdì 28 dicembre

Il CAI alta Valle Serina organizza in questa serata, con ritrovo alle ore 20, una camminata in notturna. A seguire si tiene uno scambio di auguri con rinfresco e presentazione del nuovo calendario escursioni 2019. Per informazioni: 034566065.

Ci spostiamo a Rovetta, dove il Corpo Bandistico Rovettese, alle ore 21 presso la Chiesa Parrocchiale di Ognissanti, suonerà il tradizionale concerto natalizio con saggio di fine anno. L’evento è aperto a tutti, per informazioni: 034672220.

Il Museo dei mulini, della macinazione e dei cereali di Cerete promuove la conferenza “Un viaggio interplanetario nel Cerete del Seicento”. Relatore della serata Nello Camozzi, scopritore del fenomeno iconografico legato al sincretismo religioso. L’appuntamento alle ore 21 a Cerete Basso presso l’ex Chiesa di San Rocco.

Il comune di Valgoglio organizza la tradizionale tombolata natalizia presso la Sala Mostre del Palazzo Comunale. Un momento di amicizia e raccoglimento, con appuntamento alle ore 20.30.

L’associazione turistica Atiesse e la comunità di Schilpario organizzano la diciannovesima edizione degli Antichi Mestieri, arte di una volta mostrata tra le vie del paese. Artigianato, pastorizia, l’importanza dell’attività estrattiva mineraria, carbonai e sapori della tradizione culinaria sono solo alcune delle tante rappresentazioni presenti. Il successo di questa manifestazione, che si ripete da anni, è dato dalla minuziosa ricostruzione ambientale sia del mestiere stesso sia nel corredo dei personaggi che lo interpretano. Dalle ore 20 fino alle 23, per informazioni: 034655059.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia