Domenica 29 settembre

Un contest di arte… estemporanea (a Gandino, dedicato al Moroni)

Un contest di arte… estemporanea (a Gandino, dedicato al Moroni)
31 Agosto 2019 ore 09:13

Sono aperte a Gandino le iscrizioni al Contest di Arte Estemporanea Affascinati dal Moroni. Il concorso si svolgerà nell’ambito degli eventi correlati alla mostra attualmente in corso Moroni dall’Accademia Carrara a Gandino e alla manifestazione Galà dello Spinato, in programma a fine settembre. Il contest ha la finalità di valorizzare e sostenere la passione artistica e la ricerca, l’impegno e la dedizione di tante persone che si dedicano all’arte e alla sua capacità di trasmettere emozioni e significati.

 

 

La partecipazione (gratuita) è aperta a tutti gli artisti dai 16 ai 45 anni, senza limitazioni di nazionalità o residenza. Il contest avrà inizio domenica 29 settembre alle ore 10 e gli artisti dovranno portare a termine le loro opere entro le ore 18. Tecnica libera e formato massimo delle opere mt. 1,20×1,20. Le opere che verranno realizzate durante il contest dovranno interpretare il tema: “Affascinati dal Moroni”. Partendo da un particolare, un dettaglio, un titolo o un elemento presente in un qualsiasi dipinto di Giovan Battista Moroni, il candidato dovrà realizzare un’opera personale che ne reinterpreti in modo creativo il particolare scelto. All’atto di iscrizione il partecipante dovrà dichiarare a quale dipinto/particolare intende ispirarsi.

Il concorso prevede quattro premi acquisto. L’assegnazione dei primi tre è decisa da una giuria, il quarto premio è assegnato invece con votazione del pubblico presente. Primo premio un buono acquisto di 400 euro, a seguire 300, 200 e 100 euro. L’iscrizione al contest è gratuita e avviene esclusivamente inviando una richiesta di partecipazione entro il 19 settembre 2019 ore 18.00 all’indirizzo email contest.artgandino@gmail.com. Info e regolamento su www.comune.gandino.bg.it.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia