Sabato 7 e domenica 8

Il weekend nelle valli orobiche #29 Tutti gli eventi da non perdere

Il weekend nelle valli orobiche #29 Tutti gli eventi da non perdere
Viva Bèrghem 07 Ottobre 2017 ore 10:30

Continuano gli eventi nella valli bergamasche, questo weekend all’insegna delle sagre di paese. Mele e castagne faranno da padroni in questi due giorni, trasportandoci sempre di più nel clima autunnale delle nostre montagne.

 

Sabato 7 ottobre

Val Brembana 

Continua per il secondo weekend la Sagra della Castagna a Redivo di Averara. Alle ore 9 si tiene La muraglia verde, un percorso escursionistico-fotografico tra i castagni. Alle ore 12 ristoro in Valmoresca con rinfresco sul sagrato della chiesina della Madonna delle Nevi e visita della stessa. Alle 15.30 possiamo assistere alla dimostrazione della lavorazione del coltello bergamasco, con l’esposizione di particolari lame a cura dell’Associazione Coltellinai Forgiatori Bergamaschi. Il sabato si conclude alle 19, con una tradizionale cena a base di piatti a base di castagna. Gli eventi si susseguiranno anche nella giornata di domenica, con giochi e succulenti piatti dedicati alla regina d’autunno! Tutte le informazioni al numero: 3669598725

A Branzi, per tutto il weekend, vini italiani e prodotti locali si incontrano. Insaccati, dolci, olio, prelibatezze che si producono in Valle Brembana accompagnati dai migliori vini d'italia ricreano abbinamenti gustosi in due giorni all'insegna della buona cucina. Sarà anche presente un’esposizione di auto e moto d’epoca. Domenica si svolge invece una camminata solidale per i vicoli di Branzi. Per informazioni: 3208006811.

Ci spostiamo a Dossena, dove si tiene per tutta la giornata la Fiera Zootecnica di razza bruna. Nata anni fa come momento di confronto tecnico e di esperienza aziendale, la fiera incontra sempre più interesse da parte del mondo dei consumatori che visitandola hanno la possibilità di trovare i prodotti tipici della zona. Le aziende presenti sono una quindicina, con un patrimonio di circa duecento capi.

Caldarroste e animazione in questo weekend a Bracca per la cinquantunesima edizione della Festa delle Castagne. Alle ore 16 apertura della festa, alle 18.30 via al servizio ristorazione e alle 22 spettacolo pirotecnico. Si continua domenica alle 11.30 con l’apertura del servizio cucina, alle 15 dimostrazione di forgiatura del ferro e alle 15.30 esibizione dei taglialegna.

A San Giovanni Bianco poesie, pensieri e ricordi di Vittorio Rota. Alle ore 20.30 presso la Sala Polivalente il gruppo lettura J. Joyce presenterà il libro dedicato a Vittorio Rota dal titolo Il mio viaggio - Poesie, pensieri e ricordi. Ne parlerà il figlio Peter Rota.

Si rinnova per tutto il weekend l'appuntamento con i produttori di mele della Val Brembilla, che metteranno in mostra i loro prodotti a km zero nel borgo di Cadelfoglia. Il tutto condito da una degustazione di caldarroste organizzata da AVIS e dal club Amici dell'Atalanta. Due giornate di giochi all'insegna dell'allegria e del divertimento. Verrano organizzate gare di tiro con l'arco, tiro alla fune, caccia al tesoro, gare di cultura e tornei di scopa.

 

Val Seriana

Per la prima volta in Italia, presso il Modernissimo di Nembro in Piazza delle Libertà, Antoine Girard presenterà la sua esperienza di volo in Pakistan che lo ha portato a sorvolare il Broad Peak il 23 luglio 2016, all’incredibile quota di 8157 metri. Dopo la proiezione del filmato Antoine risponderà alle domande degli ospiti. Ingresso libero.

A Ponte Nossa si tiene la presentazione del libro Le ferrovie perdute di Dino Oberti. Immagini e ricordi ci accompagneranno nel cinquantesimo anniversario della chiusura delle ferrovie di Valle Brembana e di Valle Seriana. L’evento si terrà nella sala consiliare del Comune di Ponte Nossa alle ore 16. Per informazioni 035701054.

In Val di Scalve, a Colere, si svolge una rassegna musicale di gruppi rock in memoria di Bendotti Dino, accompagnata da piatti della tradizione bavarese! I CSR, i Garage Band, i Lost&Found, i Firewood e i Baca Luna si esibiranno dal pomeriggio fino alla sera. Dalle ore 18.30 possibilità di ristoro con polletto allo spiedo, panini con wurstel e crauti, panino e strinù, patatine fritte. Il tutto accompagnato da ottima birra alla spina, bionda e weiss.

A Castione della Presolana si tiene un itinerario facile e adatto a tutti, alla scoperta del Passo della Presolana e della storia del magnifico punto panoramico detto Il Salto degli Sposi. A fare da cornice, lungo il percorso, i Pinnacoli della Formazione di Castro, magnifici speroni rocciosi risalenti alle antiche epoche geologiche. Ritrovo alle ore 15 presso il parcheggio dell’Albergo Alpino, in località Cantoniera. Prenotazione obbligatoria allo 035704063 o 3423897672. Si consigliano scarponcini e bastoncini da trekking.

 

Domenica 8 ottobre

Val Brembana

Anche a Vedeseta è tempo di mele. Momenti didattici, pranzo a tema e nel pomeriggio la riscoperta dei vecchi giochi nella piazza del paese. Dalle ore 9 colazione con prodotti locali a base di mele. La visita al meleto e la merenda in compagnia concluderanno la giornata.

A Pusdosso, caratteristico borgo di Isola di Fondra, si terrà la tradizionale castagnata. La giornata verrà arricchita con un pranzo con menù tipico autunnale e nel pomeriggio si proseguirà con la Santa Messa. La zona del Borgo antico presenta un certo interesse geologico, soprattutto in considerazione dei giacimenti di ferro e delle vecchie miniere di cui vi è ancora traccia nella zona. Per informazioni 034589021.

Expo Martina è un'iniziativa nel Borgo di Piazza Martina a Zogno, legata al tema dell’alimentazione con il coinvolgimento dei prodotti e dei produttori locali ed agricoli. Un'attività legata alla tradizione, al mondo del cibo, ai prodotti della terra e al mondo agricolo. Durante la mostra ci sarà la possibilità di assaggiare i prodotti tipici della Valle Brembana e di prendere contatto con alcune delle realtà agricole e agrituristiche, eccellenze del territorio. L’esposizione avrà luogo dalle 14 alle 18.30. In caso di pioggia la manifestazione sarà annullata.

Continuano a San Pellegrino le visite guidate alle Grotte del Sogno, proposte dai ragazzi di Associazione Oter. Le visite si terranno ogni mezz’ora dalle 15 alle 17. E’ consigliata la prenotazione: info@associazioneoter.com  telefono 034521020.

 

Val Seriana

A Villa di Serio si svolge una visita guidata alla scoperta del prezioso ecosistema della collina villese, tra i colori e i frutti dell’autunno. La giornata si chiude con una degustazione presso l’Azienza Agricola Cavalli Faletti. Il ritrovo è fissato presso il piazzale del mercato alle 9.30. Il costo della visita, compresa di degustazione, è di 5 euro e la prenotazione è obbligatoria al numero 3395319554. Si raccomanda l’uso di scarponcini di trekking.

Continuano a Clusone le visite guidate all’orologio di Fanzago costruito nel 1582. Un itinerario tutto da scoprire, tra misteri e storia. La prima visita si svolge alle ore 10, la seconda visita alle ore 11. Il ritrovo è fissato presso l’Ufficio Turistico in piazza Orologio. Info e prenotazioni 034621113 o 3423897672.

Si svolge l’ultimo appuntamento di Sapori d’Arte in ValSeriana presso l’ex convento di Fino del Monte. Il Monastero sorge nel cuore del borgo in via San Carlo Borromeo fu fondato nel 1520. La storia di questo bellissimo edificio vanta anche la visita nell’anno 1575 di San Carlo Borromeo che ne decretò però la chiusura in seguito ad incresciosi fatti che saranno approfonditi nella visita. L’edificio si presenta come un armonico connubio tra antico e moderno e ospita numerosi eventi turistico-culturali. Per informazioni e prenotazioni Infopoint Ponte Nossa 035704063. La visita prevede l’iscrizione obbligatoria, a un costo di 15 euro.

Si svolge la terza edizione della Sei comuni Presolana Trail, con partenza e arrivo a Castione della Presolana. Il tracciato si svilupperà lungo un percorso di 24 chilometri al cospetto della regina delle Orobie, la Presolana, attraversando i comuni di Cerete, Songavazzo, Onore, Castione della Presolana, Fino del Monte e Rovetta. Il programma prevede il ritrovo alle 7.30 presso il Palazzetto dello sport di in via Rucola 10 per ritiro dei pettorali. Partenza alle 9.30 e alle ore 12.30 pasta party presso il Palazzetto dello sport. A seguire alle 14 si svolgeranno le premiazioni.

A Parre, in occasione della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, si svolge un’inedita visita guidata all’Antiquarium e al parco archeologico, volta alla scoperta della storia millenaria dell’antica Parre. Durante il percorso verranno svelati indizi utili per la caccia al tesoro che si svolgerà al Parco. Un’emozionante sfida tra famiglie alla ricerca del famoso ripostiglio del fonditore e dei suoi misteriosi pani di bronzo! Ritrovo ore 15 presso l’Antiquarium in piazza San Rocco. Il costo è di 7 euro per gli adulti e 4 euro per i bambini. L’evento è compreso di degustazione, prenotazione obbligatoria allo 035.704063 o 342.3897672.