Sabato 4 e domenica 5

Il weekend nelle valli orobiche #33 Tutti gli eventi da non perdere

Il weekend nelle valli orobiche #33 Tutti gli eventi da non perdere
04 Novembre 2017 ore 08:36

Un altro weekend è alle porte. Eventi e passeggiate continuano nelle nostre valli, prendendo una piega sempre più autunnale. Scopriamoli tra castagne e rassegne.

 

Sabato 4 novembre
Val Brembana e Seriana

Nella frazione di Endenna, in occasione del centenario della prima guerra mondiale, il Gruppo Alpini di Zogn organizza il concerto di Coro Fior di Monte, presso la chiesa parrocchiale del paese. L’evento si tiene alle 8.30. A fine concerto seguirà un rinfresco offerto dal Gruppo Alpini.

Nella media val Seriana, a Pradalunga, Ugo Ghilardi e Manuel Ardenghi raccontano la loro avventura, la grande traversata delle Alpi. Svoltasi nel 2010 per una durata di 70 giorni ha impegnato la coppia di atleti per circa 1.800 km, con un dislivello complessivo di 80. Ingresso gratuito presso la sala della biblioteca alle 20.30.

A Clusone si tiene la presentazione del libro Visto con tuoi occhi, scritto da Manuela Donghi, giornalista professionista, conduttrice televisiva e radiofonica. Un incontro per sensibilizzare sul tema Alzheimer, con l’intervento della dottoressa Ruggeri, che presenterà accuratamente l’argomento. Alle ore 17 presso la fondazione Sant’Andrea Onlus.

Follibosco: piccoli, felici e così vicini è l’evento che avrà luogo ad Albino. Flavia e Sara, autrici albinesi, ci racconteranno e animeranno la storia dei Follibosco. A seguire i bambini saranno coinvolti in un divertente e creativo laboratorio. L’attività è completamente gratuita. Gradita la prenotazione allo 035.759001.

A Rovetta si svolge una passeggiata storica e naturalistica, all’insegna del relax. Ci immergeremo nella pineta del paese e nei suoi splendidi colori autunnali, attraversando i prati e i boschi sotto le pendici del monte Blum. Percorreremo poi la strada sterrata e il sentiero adatto a tutti intorno alle baite di Campòs e Zeniér, sulle tracce dell’antica storia del borgo di Rovetta, fino a raggiungere al ritorno la chiesetta seicentesca della Trinità. Il ritrovo è fissato alle ore 15 presso la casa degli Alpini, alla fine di via Zenier. A seguire degustazione presso La Prosciutteria di Edy e Giuly. Costo 9.50 euro gli adulti e 5 euro i bambini under 10. La prenotazione è obbligatoria allo 035.704063 o 342.3897672. Si consigliano scarponcini da montagna e bastoncini da trekking. Il tempo di percorrenza è di poco più di un’ora.

 

Domenica 5 novembre
Val Brembana e Seriana

Dove nascono e come si conservano le castagne? Scopriamolo a Zogno, con una visita guidata alla selva di castagni in compagnia di un esperto, per conoscere il bosco e i colori autunnali. Il ritrovo è alle ore 14 presso l’Agriturismo di Piazza Martina. A seguire si tiene il corso sulla conservazione delle castagne e caldarroste, con relatore l’agricoltore Giovanni Ruggeri. È raccomandato un abbigliamento sportivo e scarpe da trekking.

A Camerata Cornello si tiene un pomeriggio alla scoperta del piccolo paese di Cornello dei Tasso, luogo d’origine della famiglia omonima. Il borgo è famoso in tutto il mondo per l’opera letteraria di Torquato e per l’abilità imprenditoriale di alcuni suoi esponenti, che fondarono e gestirono per secoli il servizio postale europeo. Al Museo dei Tasso e della Storia Postale è conservato il primo francobollo emesso al mondo: il Penny Black. L’evento è gratuito e svolge alle 15 presso il museo. Per informazioni: 034543479 .

Questa domenica Zorzone, a Oltre il Colle, ospita la tradizionale festa delle castagne con borole, vin brulè, animazione per bambini e tanto altro. La giornata si svolgerà presso il cortile del Centro Parrocchiale, dalle 16 alle 19.

Ci spostiamo in Val Seriana, a Cereto Basso, dove si tiene una visita al suo storico borgo e alla località di Fonteno, famosa per la presenza della calchera, utilizzata in passato per la produzione della calce ottenuta dalla cottura delle pietre calcaree presenti in questo territorio. Una passeggiata alla riscoperta di un’antico mestiere sopravvissuto sino agli Anni Sessanta del Novecento. Il ritrovo è fissato alle ore 15 presso il parcheggio della parrocchiale di Cerete Basso. La prenotazione è obbligatoria allo 035.704063 o 342.3897672. Sono obbligatorie le scarpe da trekking.

Una castagnata al Rifugio Alpe Corte…L’evento vede il suo via alle ore 7.30 davanti alla sede CAI di Ardesio, per un giro in compagnia fino alle Baite di Zulino. Al rientro all’Alpe Corte sarà possibile pranzare al rifugio al costo di 10 euro. Dopo il pranzo, alle ore 14.30, castagnata per tutti offerta dal CAI Alta Valle Seriana. Per informazioni 348.7667933.

All’Auditorium di Nembro si tiene lo spettacolo Signorinella Pallida, con costumi e canzoni degli Anni Trenta e Quaranta a cura di Fabio Santini. Alle ore 17 con ingresso libero.

Continuano le visite guidate all’Orologio Planetario di Clusone, opera di Pietro Fanzago nel 1582. Un viaggio alla scoperta e alla visione del prezioso meccanismo interno custodito nell’antica torre civica. La prima visita si tiene alle ore 10, la seconda visita alle ore 11. Ritrovo presso l’Ufficio Turistico in piazza Orologio. Info e prenotazioni 0346.21113 o 342.3897672.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia