sabato 13 e domenica 14

Il weekend nelle valli orobiche #41 Tutti gli eventi da non perdere

Il weekend nelle valli orobiche #41 Tutti gli eventi da non perdere
13 Gennaio 2018 ore 10:00

 

Abbiamo dato l’addio alle feste natalizie, ritornando alla classica routine di ogni giorno. A regalarci aria di festa ci pensa il weekend nelle valli orobiche, che con paesaggi suggestivi, eventi e proposte ci riporta nel pieno dell’inverno e in luoghi a volte sconosciuti, celati negli anfratti delle nostre montagne. Scopriamo insieme cosa ci attende in questo weekend.

 

Sabato 13 dicembre

Si svolge nello scenario di Foppolo una suggestiva ciaspolata sotto le stelle. Il ritrovo è fissato alle ore 18.30 presso la partenza della seggiovia IV Baita, dove ciaspole ai piedi raggiungeremo il rifugio Terre Rosse. A seguire cena ed al termine della serata rientro a Foppolo con il gatto delle nevi. Per informazioni e prenotazione: Simona 3286670001.

A Selvino, alle 20.30 presso la sala Poieto del palazzo comunale, si terrà la serata di presentazione dello spettacolo teatrale La rivoluzione di Michelangelo… tra genio e sregolatezza!, organizzata dal comune di Selvino in collaborazione con l’Associazione Amici della Missione. Per informazioni e prenotazioni: 3470538423.

Nella bella cornice di Albino troviamo un doppio appuntamento. Dalle ore 8.30 alle ore 12.30 in Piazza del Comune si tiene il Mercato Agricolo. Le bancarelle dei produttori offrono formaggi caprini e vaccini, vini, olio, frutta e verdura, miele, farina, salumi, marmellate, sughi, paste, artemisia per tisane e tanti altri prodotti delle aziende agricole del territorio. Dalle ore 15.30 alle ore 18.30 il gruppo Albino in Transizione, in collaborazione con il gruppo Dialettica Dinamica e con il patrocinio della Comunità Montana Valle Seriana, terrà un’introduzione al movimento delle Transition Towns e un convegno tematico sulle necessità di cambiamento. Durante l’incontro, che si terrà presso la Comunità Montana di Albino, si parlerà di alimentazione, ambiente, riciclo-riparo, energia e trasporti. Seguirà poi un aperitivo con i prodotti del mercato agricolo.

Il Gruppo Astrofili di Cinisello Balsamo organizza presso l’Osservatorio Astronomico Presolana, in località “Predusolo” a Lantana (Dorga), una serata di osservazione astronomica libera ed aperta a tutti. La partecipazione è gratuita. L’evento si tiene alle ore 21. Per informazioni: 0346.36707 .

A Parre si tiene una visita alla scoperta dei capolavori dei Fantoni, artisti famosi per la loro l’impareggiabile abilità scultorea. Nella chiesa parrocchiale si potranno ammirare le molte opere provenienti dalla bottega fantoniana di Rovetta: dai mascheroni in pietra di Zenifer che ornano il campanile, all’altare maggiore in marmi policromi, agli stalli del coro ligneo fino alle opere più architettoniche come balaustra e ancona. Per la prima volta saranno presentate le copie dei progetti fantoniani e verranno svelate le caratteristiche operative di questa bottega, che per quattro secoli ha lavorato per arricchire e decorare le chiese e i palazzi nobiliari bergamaschi. La partenza è prevista alle ore 15 presso il sagrato della chiesa parrocchiale di Parre, in via Monterosso 4. A seguire degustazione presso il Piccolo Bar. Il costo è di 7 euro per gli adulti e 4 euro per i ragazzi under 10. La prenotazione è obbligatoria allo 035704063.

 

Domenica 14 dicembre

A San Simone, poco lontano dal comune di Valleve, si svolge una giornata di esercitazioni pratiche al primo soccorso sul tema neve e valanghe. Gli incontri sono aperti a tutti i soci CAI in regola con il tesseramento ed anche ai non soci, per quest’ultimi è previsto il versamento della quota di euro 5 previa sottoscrizione della copertura assicurativa e infortuni. La giornata vedrà il suo via alle ore 8.30. Per informazioni, qui.

Una splendida ciaspolata con panorami mozzafiato attende gli escursionisti lungo le pendici del Pizzo Arera. La destinazione è Il Rifugio Capanna 2000 (m.1969) in posizione panoramica dove sarà possibile ammirare a 360 gradi la catena delle prealpi bergamasche, il gruppo del Disgrazia, la Grigna  il Monte Rosa, il Monviso e l’inizio della catena Appenninica. La partenza avviene alle ore 9 dalla località Plassa di Zambla Alta. La quota prevista è di 25 euro a persona, compresa di accompagnamento con guida ambientale turistica. Gli interessati potranno poi fermarsi per pranzo al rifugio, sempre aperto nei weekend invernali. Per confermare la partecipazione è necessario contattare la guida Stefano Mazzotti al numero 348 9793659 o scrivendo qui.

A Piario una visita guidata inedita ci porterà alla scoperta di tesori e segreti nascosti, dalle pergamene del XV secolo con i capolettera miniati, agli scandalosi Chronicon di Primo Novecento dell’Archivio storico, fino alle più recenti rivelazioni dei restauri della chiesa di Sant’Antonio Abate. A seguire, passeggiata verso l’Oratorio di San Rocco, ricco di ex voto, lungo un nuovo percorso inedito. La partenza è fissata alle ore 15 presso la chiesa Parrocchiale. Il costo è di 7 euro adulti e 4 euro per i ragazzi under 10, compresa degustazione. La prenotazione è obbligatoria allo 035704063. Consigliato abbigliamento sportivo e scarpe antiscivolo, la passeggiata è facile e adatta per famiglie e bambini.

In alta Val Seriana, a Valbondione, è in programma una ciaspolata all’Osservatorio di Maslana. Il ritrovo è fissato alle ore 9.30 presso il Palazzetto dello sport, dove saranno consegnate le ciaspole a coloro che ne faranno richiesta. Segue la visita alle vecchie miniere ed ai siti di produzione del carbone, con arrivo all’osservatorio e proiezione di diapositive floro-faunistiche sulla costruzione della diga del Barbellino. Sarà possibile utilizzare il cannocchiale per vedere gli animali selvatici presenti nelle vicinanze. Alle ore 12.30 si tiene il pranzo in ambiente riscaldato, alle ore 14.30 partenza in direzione del paese passando da Maslana. È obbligatoria l’iscrizione al numero 3389999974.

Sempre a Valbondione si tiene un pomeriggio di divertimento per i più piccini. Alle ore 15 spettacolo di animazione per bambini Il magico mondo delle meraviglie presso la pista di pattinaggio al campo sportivo. In caso di condizioni climatiche avverse l’evento verrà annullato.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia