Sabato 22 e domenica 23

Il weekend nelle valli orobiche #77 Tutti gli eventi da non perdere

Il weekend nelle valli orobiche #77 Tutti gli eventi da non perdere
Viva Bèrghem 22 Settembre 2018 ore 09:10

Il quarto weekend di settembre apre le sue porte all’autunno. Si allontanano le gite in alta montagna e si avvicinano le sagre di paese e le passeggiate a bassa quota, caratterizzate dai colori tipici di questa stagione. Scopriamo cosa si cela nelle belle valli bergamasche.

 

Sabato 22 settembre

Ci attende a Branzi, per tutto il weekend, la tradizionale Festa di San Matteo. La Val Fondra è notoriamente “terra di formaggi”, più precisamente di produzioni casearie di eccellenza. Tra questi il noto Formai dè mut Dop e il Branzi tipico. Giunta alla sua 14esima edizione, la festa attira ogni anno migliaia di visitatori. Per informazioni: 034571189.

Continua anche in questo weekend la Festa Internazionale della Taragna di Stabello. Un appuntamento atteso ogni anno dai buongustai di tutta la provincia. La festa si svolge dalle otto a mezzanotte, presso la tensostruttura allestita al campo sportivo.

Nella media Val Brembana possiamo avventurarci per una bellissima passeggiata da Serina a San Giovanni Bianco, alla scoperta della Via Mercatorum. La partenza è prevista alle ore 9 preso la Pro Loco di Serina, con rientro previsto per le ore 15 e pranzo al sacco.

Il coro Fior di Monte di Zogno si esibirà in un concerto presso il Tempio dei Caduti di San Pellegrino Terme. L’evento vedrà il suo inizio alle ore 20.45. Per informazioni: 34703287390.

Tre associazioni culturali di Albino, in diverso modo collegate alla figura di Giovan Battista Moroni, hanno unito le proprie forze e competenze per costruire una proposta legata alla sua storia. Approfondimenti, figuranti e artisti animeranno le vie del paese con rappresentazioni tipiche. Dalle ore 15 fino alle 23.

A Cirano di Gandino si tiene la cena d’autunno, con protagonista la famosa polenta taragna fatta con Mais Spinato di Gandino. La cena si tiene alle 19.30 in piazza fratelli Calvi. È obbligatoria la prenotazione al numero: 3402904690.

A Pradalunga, l’organizzazione di volontariato del “Gruppo NoiAltri” in collaborazione con l’Oratorio don Bosco presentano il concerto folk dei Rataplam. La serata si tiene presso il CineTeatro don Bosco alle ore 20.45, con ingresso libero e gratuito. Per informazioni: 035767205.

Ci spostiamo a Clusone, dove si svolge una visita guidata al palazzo Fogaccia e alla sua storia, arricchita nel corso degli anni dagli abili artisti che si sono susseguiti tra le sue mura. Il ritrovo è fissato alle ore 15 presso il Museo Arte Tempo. Il costo della visita è di 7 euro per gli adulti e 4 euro per i bambini under 10. Le prenotazioni sono obbligatorie allo 035704063.

Il Comitato San Faustino di Nembro organizza “Conosciamo il nostro quartiere”, un viaggio alla riscoperta dei luoghi artistico-culturali del territorio. Nella giornata si svolge la visita alla Chiesa della S.S. Trinità di Trevasco. Il ritrovo è fissato alle ore 15.30 presso la Cappella della Madonna dell’uva. La manifestazione avrà luogo anche in caso di maltempo. Per informazioni e prenotazioni: 3465458238.

 

Domenica 23 settembre

Torna a Bracca la nona Festa del Tartufo. Alle ore 10.30 apertura della sagra con mercatini e banchi vendita di prodotti locali e regionali italiani. Alle 12.30 pranzo con menù a base di tartufo estivo; alle 14.30 intrattenimento con la scuola di ballo Orobic Dance; alle ore 16 dimostrazione di ricerca del tartufo con cani di addestramento.

A Camerata Cornello, nel borgo di Cornello dei Tasso, si tiene la nona “Giornata Tassiana”. Una giornata dedicata allo studio e agli aggiornamenti sulla storia della famiglia Tasso, la storia postale e le attività svolte dal Museo e dall'Associazione degli Amici del Museo dei Tasso e della Storia postale. All’interno dell'evento, che inizierà alle ore 10 nel borgo di Cornello, è prevista la relazione del prof. Bonaventura Foppolo.

Nel paesino di Ubiale Clanezzo, il Gruppo Amici del Monte Ubione organizza la Festa d'Autunno. È previsto un pranzo su prenotazione: casoncelli, polenta e costine o polenta e formaggio alla piastra, vino, acqua e caffè. Per prenotazioni: 3453548515 o 3479986022. In caso di maltempo la festa sarà annullata.

Continuano le visite guidate con i ragazzi del gruppo Oter presso le Grotte del Sogno di San Pellegrino Terme, in località Vetta. Durante le visite è possibile ammirare innumerevoli esemplari di sagome scultoree, stalattiti e stalagmiti formatesi con il passare dei secoli. Le visite si terranno ogni mezz'ora dalle 14.30 alle 17.30 (l'ultima visita è prevista alle ore 17.30). È consigliata la prenotazione al numero: 034521020.

Nozze d’argento in quota per l’Incontro intervallare tra gli alpini di Clusone e Gandino, che celebrano la venticinquesima edizione nella zona della Capanna Ilaria, fra Monte Farno e Pizzo Formico, a cavallo fra i rispettivi territori. L’evento si svolge alle ore 11. Per informazioni: 035745567.

Il borgo di Gromo, in Val Seriana, si apre ai visitatori con visite guidate, stand con prodotti locali, scorci inediti, musica, castagne e vin brulè. Dalle ore 10 fino a tardo pomeriggio. Per informazioni: 034641345.