Atalanta
Si riparte!

Abbonamenti, via alla vendita libera: nessun settore del Gewiss Stadium è già esaurito

Oltre un mese a disposizione per chi non era abbonato nel 19/20. L'obiettivo è arrivare ad almeno dodicimila sottoscrizioni

Abbonamenti, via alla vendita libera: nessun settore del Gewiss Stadium è già esaurito
Atalanta Bergamo, 02 Luglio 2022 ore 08:30

di Fabio Gennari

Dopo un paio di giorni di fermo tecnico, questa mattina (2 luglio), alle 10, inizia online, nelle ricevitorie Vivaticket e nel punto vendita del Gewiss Stadium la vendita libera degli abbonamenti per la stagione 2022/23 dell'Atalanta. I 10.560 sostenitori che hanno rinnovato il loro vecchio abbonamento 2019/20 saranno da oggi affiancati dai nuovi sottoscrittori che cercheranno un posto allo stadio per sostenere la Dea. La speranza, dopo i circa sedicimila abbonati dell'ultima stagione in cui è stata proposta la sottoscrizione annuale, è di arrivare almeno a dodicimila.

La società orobica non ha comunicato nessun esaurimento tra i settori disponibili alla vendita, questo significa che all'apertura ci saranno ancora posti a disposizione in ogni zona dello stadio. Al netto della dotazione minima di tagliandi che la società tiene a disposizione per la vendita alla vigilia di ogni partita, in Curva Pisani ci dovrebbero essere ancora delle zone con posti liberi per la sottoscrizione delle tessere stagionali. Più ampia dovrebbe essere la disponibilità in Morosini e nei Distinti Sud, certa quella in Rinascimento.

Da questa mattina saranno in molti a cercare di accaparrarsi gli ultimi posti in Curva, per abbonarsi c'è tempo fino al 10 agosto e le date cambieranno solo se dovesse arrivare un (improbabile) sold-out prima della scadenza. I prezzi, in vendita libera, saranno un po' più alti: si parte dai 215 euro per l'intero in Curva Morosini e nei Distinti Sud, si passa ai 320 (sempre per l'intero) della Pisani e si sale ancora per la Tribuna Rinascimento (Coperta e Scoperta) e la Centrale. Possibile anche l'acquisto di abbonamenti tradizionali (ex voucher) nelle due Curve, svincolati dalla Dea Card.

Tutti i dettagli si trovano QUI.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter