Atalanta
Prossimi impegni

Anticipi e posticipi: definiti gli orari delle prossime giornate, Dea mai di domenica alle 15

I bergamaschi saranno impegnati di lunedì sera, di domenica a pranzo e poi di domenica alle 18. Le avversarie per gli stessi obiettivi mai alla stessa ora

Anticipi e posticipi: definiti gli orari delle prossime giornate, Dea mai di domenica alle 15
Atalanta 22 Aprile 2022 ore 09:00

di Fabio Gennari

Dopo la definizione delle finaliste di Coppa Italia, Inter e Juventus, la Lega di Serie A ha comunicato le date e gli orari di anticipi e posticipi delle prossime tre giornate di campionato. Al netto dei recuperi di settimana prossima (Atalanta-Torino, tra le altre, si gioca mercoledì 27 aprile alle 20.15) e dell'ultima giornata di campionato in programma nel fine settimane del 21 e 22 maggio, per l'Atalanta sono state definiti i dettagli relativi alle sfide contro Salernitana, Spezia e Milan.

Contro i campani si gioca a Bergamo lunedì 2 maggio alle 20.45 e sarà l'ultima partita della 16esima giornata di ritorno; per domenica 8 maggio invece è stato fissato il "lunch match" sul campo dello Spezia (ore 12.30), mentre Milan-Atalanta si giocherà allo stadio Meazza di San Siro domenica 15 maggio con fischio d'inizio alle ore 18. In attesa di capire la programmazione di Atalanta-Empoli, nessuna delle prossime cinque partite in programma (incluse anche Venezia-Atalanta e, appunto, Atalanta-Torino) si disputerà la domenica alle 15.

Un altro dettaglio che dimostra ancora una volta come la programmazione televisiva sia predominante sull'aspetto sportivo della contesa: è stato organizzato uno spezzatino quasi totale che distribuisce le gare su giorni e orari senza praticamente mai considerare la contemporaneità di chi gioca per lo stesso obiettivo. Roma, Lazio, Fiorentina e Atalanta scendono in campo sempre in solitaria, o prima o dopo le avversarie. Quindi l'una o l'altra, alternativamente, conosceranno ogni volta alcuni dei risultati di chi lotta per un posto in Europa. Lo stesso accade anche per scudetto e zona retrocessione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter