Sono asintomatici

Atalanta, tre giocatori positivi ai tamponi anti-Covid effettuati prima del ritiro a Zingonia

Lo ha comunicato la stessa società con una nota. I professionisti sono in isolamento a casa loro, seguiti dall'Ats e non si sono logicamente presentati al Centro Bortolotti

31 Agosto 2020 ore 16:16

di Fabio Gennari

È iniziata questa mattina (31 agosto) al Centro Bortolotti di Zingonia la stagione 2020/21 dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini. I giocatori a disposizione, come testimoniato dalle immagini pubblicate dalla società sui propri account social ufficiali, sono arrivati verso l’ora di pranzo e fin dal pomeriggio si sono messi a disposizione del tecnico per i test e il primo allenamento. Sul sito ufficiale atalanta.it, intorno alle 16, è stato pubblicato l’elenco completo dei calciatori convocati ed è stata svelata la positività di tre giocatori al tampone.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Che bello rivedervi, ragazzi! 😍 Welcome back, guys! 👋 ⠀ #GoAtalantaGo ⚫️🔵 #preseason #Atalanta #BergAMO #ForzaAtalanta #football

Un post condiviso da Atalanta B.C. (@atalantabc) in data:

«Atalanta B.C. – si legge – comunica che nei test anti-Covid, eseguiti in previsione del raduno della Prima Squadra, sono stati riscontrati tre casi di positività al tampone. I calciatori in questione sono asintomatici, già in isolamento fiduciario e sotto il controllo dell’Ats».

Tutti i giocatori sono stati sottoposti ai tamponi già nei giorni scorsi, gli esiti sono arrivati in giornata e chi è positivo si trova dunque a casa in isolamento. Tutti i calciatori convocati con le nazionali sono regolarmente nei rispettivi ritiri. Nella lista non compare lo sloveno Josip Ilicic.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia