Menu
Cerca
La novità

Champions League, la Bild si sbilancia: dai quarti tutte le gare si giocheranno a Lisbona

Dopo Turchia, Russia e Germania, ora arrivano conferme di una scelta per le fasi finali di Champions da giocare in Portogallo

Champions League, la Bild si sbilancia: dai quarti tutte le gare si giocheranno a Lisbona
Atalanta 07 Giugno 2020 ore 22:51

di Fabio Gennari

Si arricchisce di altri dettagli la telenovela su dove e come saranno disputate le fasi finali della Champions League 2019-2020. Dopo la fortissima candidatura di Francoforte, i colleghi tedeschi della Bild hanno approfondito i discorsi e hanno rilanciato quella che potrebbe essere una decisione ormai presa dalla Uefa: le squadre qualificate ai quarti di finale (tra cui l’Atalanta) si giocheranno il trofeo in una “final-eight” a Lisbona, in Portogallo.

L’ufficialità potrebbe arrivare il prossimo 17 giugno nella riunione dell’esecutivo Uefa; la scelta della capitale portoghese sarebbe legata al fatto che Lisbona ci sono diversi impianti (tre sono gli stadi più importanti dove giocano Benfica, Sporting e Belenenses) e che ormai tutte le squadre lusitane sono state eliminate. Inoltre il Portogallo è stato uno degli Stati che meglio ha saputo gestire, in questi mesi, la crisi sanitaria che ha colpito il mondo intero.